CARINOLA.NET

La Notizia e non solo!

Font Size

SCREEN

Cpanel

VISTE PER TE

MISTERI

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Paso de la VirgenQuando un viaggio inizia con una fanciulla che, dopo la ressa di poco meno di duecento persone che cercano di assicurarsi il posto, come avviene normalmente con la Ryanair, chiede di sedersi accanto a tua moglie e poi dopo dieci minuti  di conversazione scopri

che è la figlia di un amico professore della Federico II che  prima, nel 2007 aveva partecipato come poeta e poi,gli  anni successivi, più volte, ha fatto parte della giuria del Premio Nuvolone, vuol proprio dire che non solo il mondo è piccolo ma questo è un viaggio Paso e Palio de la Virgen Paso e Palio de la Virgen fantastico!Siviglia con il suo Cristoforo Colombo che, come tanti italiani giovani e non ,accade ancora oggi, dovette cercare fortuna lontano da proprio paese, celebra la settimana santa  come si addice ad una nazione veramente cattolica.

Vedere una città interamente dedicata alla resurrezione di Cristo ed alla celebrazione superlativa della passione e chiusa per tutto, fa un bel pò sentire qualcosa dentro! Non credo di aver visto mai nulla di simile! Qui la città, e questa è una grande città,per la parte che interessa la processione dei misteri, che qui chiamano "pasos" resta veramente chiusa duranta tutta la settimana e non entra una macchina che è una, tranne ambulanze e polizia urbana! Qui la cera con le centinaia di migliaia di candele, continua ad essere usata per la processione, a differenza di Mondragone, dove sembra l'abbiano vietata, e la cera per terra  l'abbiamo addirittura utilizzata come Hansel e Gretel, per ritrovare la strada della Iglesia di San Salvador dove c'erano ben quattro misteri !

Ma qui la cera, anche se non circolano le auto nella zona, viene raschiata dai dipendenti del comune la mattina successiva alla processione !

Qui i giovani, tantissimi giovani sono i veri protagonisti della processione della "semana santa", sono giovani che ci credono e fanno qualsiasi sacrificio per questo evento, sia quelli che indossano il famoso cappuccio a punta con la cintura larga a fascia di corda, con i sandali neri oppure cappuccio abbassato e scalzi se in penitenza, sia quelli che trasportano il paso, cioè il mistero composto qui anche da diverse statue,sormontato dal "palio" che è la struttura che ricopre il mistero, "paso e palio" piuttosto grandicelli e molto pesanti,questi giovani si chiamano "costaleros" dal nome del cappuccio-sacco imbottito che indossano quando si mettono sotto il mistero!Le donne indossano le "mantillas" caratteristico manto di merletto e vestito nero con la pettiniera tra i capelli  e gli uomini sono elegantissimi tutti in abito scuro e cravatta! Insomma tutti sentono questa settimana come la più importante dell'anno e lo fanno vedere !

Entrato nella "Iglesia de la Incarnation" dove sull'altare c'erano tanti piatti d'argento per quanti erano gli apostoli ed un solo mezzo bicchiere di vino,ho visto che tutti, appena entrati, si mettevano in ginocchio e pregavano ad alta voce Maria!Anche le monache di clausura lontane dietro la grata che le separava dagli altri! Oggi è venerdì Santo, speriamo si fermi la pioggia che non ha consentito la processione del giovedì, ma non ha impedito l'assalto alle chiese di tutti i fedeli!

E' la cattolica Spagna, ho incontrato una Carmen che mi ha detto che San Vincenzo Ferrer è il patrono di Siviglia, non lo sapevo e mi ha fatto piacere saperlo, ha aggiunto che si chiama Carmen e le ho subito detto della chiesetta di San Ruosi e degli scapolari che ogni anno il 16 luglio in occasione della messa detta da Don Paolo vengono regalati ai fedeli, lei mi diceva che non c'era qui la stessa tradizione e mi mostrava una medaglia con effigiata la Vergine del Carmelo poi mia moglie dopo che mi sono ricordato di averlo con me nel portafoglio,anzi ne avevo due, mi ha detto "perchè non ne dai uno alla signora?"

L'ho fatto!  Era felice!  Io. . . più di lei!

 

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata