gruppo11La Pro Loco Carinola non può che ritenersi pienamente soddisfatta dell’esito dell’evento posto in essere sabato 17 maggio 2014 in collaborazione con il Touring Club Italiano e l’Amministrazione comunale. Come già in precedenza

sostenuto e dichiarato, il doversi confrontare da subito con un’occasione così importante ed impegnativa, rappresentava sì la concreta possibilità di riuscire a “procacciarsi” grandi meriti e onori ma, al contempo, presupponeva l’altrettanto concreta consapevolezza di trovarsi dinnanzi ad un banco di prova in cui non ci si sarebbe potuti risparmiare in termini di impegno, pazienza, capacità organizzative e predisposizione al confronto e al dialogo. Nonostante, quindi, sia da ravvisare nella neonata Pro Loco Carinola, sotto la cui egida si è svolto il tutto, la sapiente direzione d’insieme, un sentito ringraziamento va alla folta schiera di associazioni e simili (Lilladis s.c.s.; Ekoclub- Protezione Civile di Casale di Carinola; ArcheoClub d’Italia- sezione di Carinola “Padre Michele Piccirillo”; Gruppo Popolare Calenum; Associazione Onlus "Il Pino 2001" di Nocelleto di Carinola) delle quali la Pro Loco stessa ha fortemente desiderato la collaborazione per la riuscita della visita del Touring Club Italiano. Un prezioso ausilio, in tal senso, è stato offerto dalla stessa Console del Touring Club Italiano per l’Alto Casertano dott.ssa Annamaria Troili, alla quale la Pro Loco Carinola non smetterà mai di essere riconoscente per la stima e soprattutto per la grande fiducia che dalla stessa le è stata accordata. Un sentito ringraziamento non può non essere indirizzato all’Amministrazione comunale, nella persona del Sindaco, Dott. Luigi De Risi e dell’Assessore al ramo, Avv. Rosa Di Maio, che ha da subito dimostrato e offerto piena disponibilità e concreta collaborazione per far sì che la macchina organizzativa potesse porre in essere un capolavoro di pomeriggio quale, nei fatti, si è dimostrato. Un altrettanto sentito ringraziamento va al Corpo dei Vigili Urbani di Carinola e al loro Comandante, Cap. Antonio Di Nardo, senza l’ausilio del quale le complicate dinamiche logistico- organizzative non avrebbero avuto lo stesso brillante esito. Non si può, infine, non ringraziare con sentita e sincera riconoscenza tutti coloro i quali sono venuti a visitare e ad onorare della loro presenza la nostra bella Terra e hanno in tal modo consentito a tutti noi di poter mostrare che Carinola non è solo “un bel luogo” ma è e sa essere anche “un buon luogo”. Impegnandosi e spendendo energie in tal senso, la Pro Loco Carinola non poteva auspicarsi di agire in modo più coerente e pertinente con i principi ispiratori che le sono “letteralmente” propri.

Carinola, 21 maggio 2014                              Pro Loco Carinola

La visita dei soci del Touring Club Italiano al nostro patrimonio artistico e culturale non poteva rivelarsi occasione migliore per constatare la capacità di sinergia e lo spirito di collaborazione venutosi a creare tra le realtà associative presenti sul territorio comunale. In sintonia con la Pro Loco Carinola, alla quale esprimo il mio vivo compiacimento per la magistrale organizzazione dell’evento, ringrazio tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita di questo importante appuntamento per la promozione turistica di Carinola. Assessore Avv. Rosa Di Maio


Percorso

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata