CARINOLA.NET

La Notizia e non solo!

Font Size

SCREEN

Cpanel

EVENTI E COSTUMI

A'CETTA:ARRIVANO I NOSTRI

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

ImageAbbiamo scelto per loro un titolo d'altri tempi utilizzato per quei piccoli eroi (vi sembra troppo o troppo poco?)che alla fine di ogni film d'azione risolvevano tutto a fin di bene.Ci riferiamo ai ragazzi, ed ai meno ragazzi, del Gruppo Folk A'CETTA , eroi di tutti i giorni, che ieri mattina, all'alba, sono tornati a casa dopo ventiquattr'ore di viaggio in pullman dalla Spagna!Dopo la trasferta in terra di Sicilia dei ragazzi della media "Campo Falerno" per il Festival Teatro Scuola a Partanna, 

Sotto la Sagrada FamiliaImageImageImagestavolta infatti è il Gruppo Folk A'CETTA di Casanova a fare onore, come sempre, e da anni, alla nostra terra, partecipando al III Festival Internazionale di Folclore Popolare che si celebra, come ogni anno a Calella, località turistica della Costa Brava a 57 Km. da Barcellona, in terra di Spagna. Sono partiti  da Casanova  in trentadue con un pullman alle otto del mattino  e sono arrivati a Calella esattamente il giorno dopo, più o meno alla stessa ora, mi racconta Mario Verazzo, con una sosta di appena due ore a Sanremo.I gruppi presenti erano ventisette e si sono esibiti più volte e con scenari diversi, talvolta con sfilate per il paese e talvolta in luogo chiuso. Diverso è stato anche il tempo delle esibizioni.: la prima volta e per soli dieci minuti il Gruppo A'Cetta si è esibito alle 23,15, invece la seconda e la terza volta si è esibita in spettacoli della durata di venti minuti ciascuno il 17 ed il 18 Giugno in una tenda gigante che sembra ormai andare di moda dappertutto.Il 19 Giugno invece lo spettacolo del Gruppo caleno è durato un quarto d'ora e alla fine della stessa giornata vi è stata la premiazione con targa ricordo. Vi erano gruppi Folk Olandesi, Svedesi, Inglesi e di altre nazioni, oltre ovviamente ai gruppi spagnoli. Mi piace sottolineare che oltre al Gruppo di Carinola a rappresentare l'Italia vi erano altri otto Gruppi Folk, tra i quali prima di tutti vogliamo indicare il  “Sirente” di Castelvecchio Subequo (AQ) che nonostante il terremoto ha voluto essere presente, anche se in formazione ridotta, col motto “terremoTosto” eseguendo canti e sceneggiati con i tipici strumenti del folklore abruzzese; oltre la fisarmonica, il ddu botte, il putipu, il tamburello, la raganella.Il Gruppo A'Cetta, così come previsto dal programma predisposto dagli organizzatori del Festival del Folclore Popolore hanno partecipato a diverse escursioni al fantastico Monastero di Monserrat ed a Barcellona dove hanno visitato l'HardRock Cafè e la Sagrada Familia, la famosissima incompiuta opera prima dell'architetto catalano  Antonio Gaudi.Crediamo che Carinola tutta debba ringraziare questi ragazzi e soprattutto il Presidente Luigi NAVE ed il Direttore artistico Antonio FALSO e tutti i componenti del Gruppo:NAVE VINCENZA,MAIONE GIOVANNI,PASSARETTI FIORELLA,ARMANDO DI SPIRITO, SCIAUDONE STEFANIA,VELLONE FRANCESCO,PARI ANTONIETTA,VERAZZA MARIO,RENOLA SAVERIA,GENTILE LUIGI TRIANO CLARA. MUSICI: PARENTE FRANCESCO,PALAZZO FRANCESCO,ITALO RICCIARDONE, SALVATORE NAVE,CESARE COSENTINO.SCENOGRAFIA: RITA TROIANIELLO,PASSARETTI CAROLINA, PAGANO GAIA,NAVE LUIGI. Staff: TOSCANO GIOVANNA,TORA ANGELO,D'AGOSTINO CARMELA,GALLO GAETANO,gli autisti del pullman PAGANO OSVALDO e PAGANO AUGUSTO ed infine gli accompagnatori : MELE SALVATORE, TULIPANO MARIA, SORVILLO ANTONIETTA,PAGANO MONICA. Tutti insieme appassionatamente hanno portato il profumo della nostra terra in un paese lontano !

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata

 

 

Sei qui: Prima Pagina - TURISMO - EVENTI E COSTUMI - A'CETTA:ARRIVANO I NOSTRI