CARINOLA.NET

La Notizia e non solo!

Font Size

SCREEN

Cpanel

EVENTI E COSTUMI

GIALLO POLENTA A SESSA TEATRO ROMANO

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 

Bruno Gambarotta
Bruno Gambarotta
Enzo MAOLUCCI
Enzo MAOLUCCI
Teatro Romano di Sessa Aurunca
Teatro Romano di Sessa Aurunca

Presentazione libro  “Giallo Polenta”, di Bruno Gambarotta e Renzo Cappelletto

Venerdì 25 luglio 2008 alle ore 21.00 - Teatro Romano di Sessa Aurunca

Sessa Aurunca ed il suo maestoso teatro romano diventano la location di alcune pagine dell’ultimo romanzo di Bruno Gambarotta, scritto a quattro mani con Renzo Capelletto.

Nel volume, il giornalista astigiano – noto al grande pubblico per le sue ironiche rubriche di enogastronomia su Rai2, oltre che per essere stato memorabile partner di Adriano Celentano in Fantastico ’87 e in Svalutation – ricostruisce infatti con dovizia di particolari un concerto realmente tenuto qualche anno fa dal cantautore Vincenzo Maolucci nel suggestivo scenario del teatro dell’antica Suessa.

Intitolato “Giallo Polenta”, il libro si colloca tra il classico “giallo” alla Agatha Christie, con il colpevole da ricercare in un ristretto gruppo di personaggi, ed il legal thriller. Il protagonista – l’avvocato Lorenti – si trova suo malgrado coinvolto in un intricato mistero originato da un omicidio. Vittime e accusati sono tra i suoi amici più cari: gli amici della montagna. Depistato dalla magistratura, ed ostacolato dai media,  Lorenti sembra il solo a voler scoprire la verità. Ma niente è come sembra, e il mistero avrà un imprevedibile epilogo.

La presentazione del volume avverrà venerdì prossimo, 25 luglio, a partire dalle ore 21, nella stessa location evocata nel romanzo, il Teatro Romano di Sessa Aurunca. Insieme agli autori, sarà presente il cantautore Vincenzo Maolucci , che per espressa ammissione degli autori ha ispirato il personaggio del coprotagonista (Paolucci).

                                          ****************

Bruno Gambarotta ha scritto e recitato per il teatro cabaret, il teatro in lingua piemontese e quello in lingua, ed ha pubblicato romanzi di genere giallo-ironico-parodistico che hanno avuto un notevole successo di vendite e di critica. Tra questi, La nipote scomoda (scritto a quattro mani con Massimo Felisatti, uscito in libreria nel 1977 e vincitore del Premio Gran Giallo - città di Cattolica) e Torino, lungodora Napoli, edito da Garzanti nel 1995. Per i tipi della stessa casa editrice è stato dato alle stampe il pamphlet Tutte le scuse sono buone per morire. Nel 2006 per la casa editrice Morganti apre la collana di romanzi ‘le Grandi Parodie’ con Il Codice Gianduiotto, uno spassoso e colto divertissement che fa il verso al Codice da Vinci di Dan Brown. Renzo Cappelletto è un avvocato penalista di fama nazionale con studi a Torino e Roma.

                                                ************

Discuteranno con gli autori:

Carlo Fucci – Magistrato - Presidente della sezione dell’Anm di Santa Maria Capua Vetere

Pasquale Stanziale – docente di Storia e Filosofia  - Scrittore, regista e autore teatrale

Elio Meschinelli – Docente di materie letterarie e Preside emerito dell’Itg Galeazzo Florimonte di Sessa Aurunca

Pietro Falco - giornalista de Il Corriere del Mezzogiorno

Gianluca Sasso - avvocato

Giulia Casella – attrice, regista ed autrice teatrale

Giuseppe Falco - presidente Agrisviluppo, azienda speciale della Camera di commercio

Paolo Gramegna - assessore al turismo e alla cultura della città di Sessa Aurunca

Luciano Di Meo - sindaco della città

L’iniziativa si avvale del sostegno del Comune di Sessa Aurunca, di Agrisviluppo, dell’azienda Villa Matilde. Organizzazione e coordinamento sono delle Officine Kulturali Aurunke.



L’ingresso è libero.

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata

 

 

Sei qui: Prima Pagina - TURISMO - EVENTI E COSTUMI - GIALLO POLENTA A SESSA TEATRO ROMANO