CARINOLA.NET

La Notizia e non solo!

Font Size

SCREEN

Cpanel

EVENTI E COSTUMI

DOPO I RE MAGI LA CANTATA DEI MESI A S.DONATO

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Image

I RE MAGI
Image
La Befana(?)
Image
Presepio Vivente
Image
Magi e Don Paolo

IL 18 FEBBRAIO IN PIAZZA A SAN DONATO CI SARA' LA CANTATA DEI MESI (Febbruariello curto e... o mese annascuso!).PROTAGONISTI ED ORGANIZZATORI GLI STESSI DEI RE MAGI. Quelli che alle 17,00 in punto dell'Epifania in piazza a San Donato,provenienti dai tre punti strategici del paese:via Ariatonna, S.Agnello e via Ferrovia, impersonati magistralmente  da Gianluca Farina, Giuseppe Matano e Guido Garofalo rendevano omaggio al Cristo  Salvatore appena nato nella capanna in splendida armonia con Maria e Giuseppe anch'essi interpretati da giovani di S.Donato,Maria e Amedeo, mentre una stella luminosa la Cometa, ideata, realizzata ed azionata dal dinamico Nicola Paonessa salito su in cima al Campanile per farla scendere in modo perfetto anzi fantastico diveniva la vera protagonista quando calata dall'alto del Campanile della chiesa dei Santi Agnello e Donato si fermava quasi d'incanto sulla Santa Stalla!Poi una processione con tanti fedeli al seguito che si è portata in ogni dove del paese e Maria e Giuseppe con il Bambinello raggiungevano anche l'interno delle case ove c'è sofferenza!I Magi hanno recitetato la loro parte come alla fine l'ha recitata la Befana, giunta in bicicletta a portare doni a tutti i bimbi presenti, Befana sotto le cui spoglie si celava una splendida e simpatica ragazza del posto, Enza Mottola, tutto sotto la sapiente regia del parroco Don Paolo Marotta e nella tradizionale scenografia preparata dalla nuova commissione festeggiamenti che vede  Angelo FAVA, Adalberto GAROFALO, Roberto ROTUNNNO,Donato TORRICO,Gino CARDONE  e tanti altri impegnati quest'anno per la festa che si terrà nel prossimo mese di Agosto! Un grande falò riscaldava alla fine tutta la piazza. I Vigili Urbani Di Spirito e Ciccarelli hanno curato in modo puntuale che le auto non disturbassero la circolazione.Tutti soddisfatti anche per i fuochi artificiali che sempre Nicola Paonessa faceva partire dal campanile e per le solite ghiottonerie preparate come al solito magistralmente dal solito grande cuoco Pasquale IZZO!

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata

 

 

Sei qui: Prima Pagina - TURISMO - EVENTI E COSTUMI - DOPO I RE MAGI LA CANTATA DEI MESI A S.DONATO