Dice un vecchio detto che quando sei martello “batti” e quando sei incudine “statti” (slang..regionalistico).Questa e’, amiche ed amici di Carinola.net, la sintesi del GP della Cina, svoltosi stamane sul circuito di Shangai, dove le 2 frecce d’argento (quando inizio’ molti, ma molti anni fa il mondiale piloti di Formula Uno, la federazione automobilistica internazionale assegno’ alle rispettive nazioni che vi partecipavano un colore….alla Germania ando’ l’argento, all’Italia il rosso, alla

Gran Bretagna il verde, alla Francia il blu….etc,etc, ed ecco la definizione delle auto tedesche, cosi come le italiane)hanno preceduto al traguardo le due frecce rosse.Il lungo rettilineo di Shangai ha messo ha evidendenziato tutta la potenza del motore Mercedes,ma il team ha aggiornato anche il pacchetto aerodinamico con le nuove ali anteriori e posteriori che, appunto, insieme al motore hanno fatto la differenza, e quindi per la Ferrari va bene cosi’,anche “ghignando sommessamente”….perche’i tedeschi oggi si sono giocati una parte dei crediti tecnici spendibili nell’intera stagione 2015, ricordate ? In Malesia eravamo crediti 10 per Ferrari, crediti 7 per Mercedes.La Ferrari giochera’ i suoi crediti all’inizio dei circuiti europei.Note di gara 1: grande Kimi in partenza con un uno-due magistrale si “beve” letteralmente le due Martini-Williams (e sia sa a Kimi..il bere…non dispace e poi vuoi mettere …era un Martini doppio!).Note di gara 2: giovani talenti vanno veloci….ottime prestazioni per Vernstappen (Toro Rosso) e Nasr (Sauber-Ferrari)….tenete d’occhio questi due galletti, ne sentiremo parlare….Note di gara 3: Alonso costretto all'umiliazione di vedersi doppiato dalle "sue" ex Ferrari. Proprio l'altro ieri Alonso aveva detto che aveva voluto lasciare la Rossa perché non voleva più "arrivare secondo". Beh, da questo punto di vista l'obiettivo l'ha centrato: quest'anno secondo con la McLaren non ci arriva di sicuro...Note di gara 4: Red Bull….e’ ormai conclamato che la bevanda energetica….non va piu’ di moda,…..neppure in Cina. Alla prossima !!! C&C2015

Percorso

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata