CARINOLA.NET

La Notizia e non solo!

Font Size

SCREEN

Cpanel

CALCIO NAPOLI

NAPOLI UN GIOCATTOLO TROPPO GRANDE

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

A leggere i giornali, le dichiarazioni, internet sembra proprio che il Pipita tornerà a Napoli giusto per fare le valigie.
Se và via perderemo il centravanti più forte, nei fatti, ancor prima che nei numeri, in circolazione, attualmente, a livello mondiale.
Leggo altrove commenti francamente raccapriccianti su Higuaìn.
Che tristezza.
La sua "colpa" è quella di voler vincere, cosciente delle sue grandi doti di calciatore.
Possiamo credere alle teorie complottiste scritte altrove e postate anche su questa pagina. Oppure possiamo aprire gli occhi e guardare in faccia la realtà: il "giocattolo Napoli", per Aurelio De Laurentiis, è diventato troppo grande e lui non sà più come "giocarci". Non sà gestire i suoi tesserati (il caso Higuaìn è soltanto l'ultimo), non sà imbastire un discorso serio col Comune di Napoli sul San Paolo, non sà sviluppare il vivaio (o "scugnizzeria", come la chiama lui per stuzzicare l'orgoglio della tifoseria). Il modo di gestire la SSC Napoli somiglia a quello della salumeria dietro l'angolo. Approssimativo.
Molti si riempiono la bocca dicendo che lui è un imprenditore.
Lo è. Ma chi mastica un pò della materia sà che se si vuol far crescere un'azienda non si deve badare solo e sempre al ritorno immediato degli investimenti ma avere un progetto, quel "business plan" che qualcuno chiese qualche tempo fà e che venne accolto come lo si fà con una parolaccia.
Il presidente oggi è ad un bivio.
Può credere finalmente in questa meravigliosa creatura che ha tra le mani e farla finalmente fiorire in tutto il suo splendore oppure affidarsi al suo scetticismo, alla sua miopia dei "pochi, maledetti e subito" e continuare a navigare a vista, senza curarsi del dove si approda.
A lui la scelta.
Noi? Noi saremo sempre un pò delle "vittime" di questo personaggio. Sempre più divisi tra "Guelfi e Ghibellini".

Giulio Ceraldi

#ForzaNapoliSempre

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata

 

 

Sei qui: Prima Pagina - SPORT - CALCIO NAPOLI - NAPOLI UN GIOCATTOLO TROPPO GRANDE