CARINOLA.NET

La Notizia e non solo!

Font Size

SCREEN

Cpanel

CALCIO NAPOLI

QUESTO E'IL MOMENTO PER CAMBIARE

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sono io quello che ha postato su questa pagina il fermo immagine della netta posizione di fuorigioco di Icardi sul primo gol. Non mi tiro indietro. Sono sempre io quello che sostiene la tesi secondo la quale il Napoli di qualche tempo fà si sarebbe rialzato da quel ceffone, senza dubbio tremendo, preso a freddo e

avrebbe incominciato a macinare gioco e a tessere quella "tela di ragno"

che ha intrappolato, stritolato e finito l'avversario con freddezza letale così tante volte, in questa stagione, da divenire quasi un marchio di fabbrica dell'undici di Maurizio Sarri.

Non questo Napoli. Non adesso.
La squadra sembra giocare un calcio lezioso, asfittico, senza uno scopo preciso.
Mi è sembrato di rivedere, in un certo senso, il Barça di mercoledì sera contro l'Atletico di Madrid. Percentuali "monstre" di possesso palla ma senza approdare a nulla. Certo. Lo sò. Rizzoli, al Calderòn, ha lasciato il segno ma il senso del ragionamento non cambia di una virgola.
Siamo prevedibili. Potrei dire che ci hanno "sgamàto". Ormai molte delle squadre avversarie incontrate ultimamente sembra sappiano come prenderci. Adottano le giuste contromisure. 
La vittoria col Verona, per quanto importante, non fà testo. Troppo scarsi gli scaligeri per fare testo.
Sarri deve mescolare le carte, avere coraggio. 
Bisogna inventarsi qualcosa e in fretta.
La squadra è stanca ma non è cotta. 
È arrivato il momento che l'allenatore lavori di tattica. Sarri è venuto a Napoli rivoluzionando il modo di allenarsi. Il drone che filma dall'alto i movimenti della squadra. Un numero considerevole di schemi da applicare in partita. 
Bene.
Si abbia il coraggio di cambiare, di essere più camaleontici, di osare.
Paradossalmente è proprio adesso il momento di farlo. 
Non me la sento di continuare ad usare l'hashtag del crederci. Anche se la matematica dice che...
Blindare il secondo posto. Questo è il nostro scudetto. Finiamola di farci del male nel continuare a credere nella befana. Quel "regalo" non riesce più a portarcelo per quest'anno. A dirla tutta quel "regalo" ci è sfuggito di mano in quella maledetta serata di Torino.
Facciamocene una ragione e pensiamo a chiudere alla grande questa annata comunque straordinaria con quel secondo posto che, a dispetto di chi ha la puzza sotto al naso avrebbe un profumo ed un sapore fantastici.

#MollareMai

#ForzaNapoliSempre

Giulio Ceraldi

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata

 

 

Sei qui: Prima Pagina - SPORT - CALCIO NAPOLI - QUESTO E'IL MOMENTO PER CAMBIARE