Quando mi ha chiamato nel pomeriggio e mi ha detto che avrebbe voluto cantare l'inno alla Roma degli anni trenta con la formazione dell'epoca non credevo alle mie orecchie! Che mia madre, Adele Marini, fosse "da ragazzina" una inguaribile tifosa della Roma lo sapevo ma che alla soglia dei

novantaquattro mi chiamasse per chiedermi di ascoltarla e di registrare la performance per poi postarla su youtube con la neppure tanto segreta speranza che Totti possa ascoltarla non  avrei scommesso un centesimo.

Come sentirete dal video mia madre canta l'inno romanista dell'epoca declamando uno per uno tutti i calciatori della squadra dell'epoca con relativi nomignoli ed attributi scherzosi, epoca nella quale lei aveva sette anni e viveva all'Esquilino ma questo lo cantavano a Testaccio dove era nato il suo papà, romanista come lei, Giulio!

Mia Madre è  "grandiosa " ed io ho la fortuna di abitare accanto a donna straordinaria!

Che dire? Io la mia parte la faccio, pubblicando l'inno con tanto di premessa con dedica ed il finalino "Ieri,  come oggi "FORZA ROMA" .

Non so se la foto (da www.asromaultras.org/memorabilia70.htm) che allego sia la formazione della Roma degli anni trenta declamata da mia madre, spero che lo sia, io non sono un esperto in quanto sono tifoso del Napoli ma ci sarà certamente qualche lettore di carinola.net tifoso romanista che potrà confermarlo magari con un commento!

Percorso

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata