Ore 07.10 circa, in Sessa Aurunca, presso il Servizio di Prevenzione Diagnosi e Cura (SPDC) del locale Ospedale, un paziente di colore, ricoverato da ieri

ospedale sessasera e non ancora identificato, ha ucciso, a mani nude, un 77enne paziente italiano di Falciano del Massico, ivi ricoverato.

La vittima è Luca TOSCANO, infermiere in pensione, una persona splendida che conoscevamo sin dagli anni settanta e che pare che proprio stamattina doveva essere dimesso, un uomo tranquillo e pacifico.

E' stato anche consigliere comunale socialista nell'amministrazione guidata dal compianto sindaco dott. Luigi Osvaldo Verrengia dal 1980

Sono rimasto esterrefatto per questa scioccante notizia che ha sconvolto la nostra comunità falcianese. - ci ha dichiarato il giovane Sindaco di Falciano del Massico ing. Erasmo FAVA-Una persona perbene, stimata da tutti, che durante la sua professione con tanta umanità è stato sempre a disposizione di tutti.A Luca mi lega un rapporto di stima ed amicizia, alla famiglia va il cordoglio mio e di tutta l’amministrazione comunale”.

 

"Sono sconvolto- ci ha dichiarato Carlo Broccoli all'epoca consigliere comunale anche lui nella stessa lista della Bilancia- Luca era una persona straordinariamente gentile e sensibile, infermiere da una vita, sono addolorato e mi sento vicino alla famiglia per l'immenso dolore che l'ha colpita."

Sul posto sono immediatamente intervenute le pattuglie del radiomobile di Sessa Aurunca e delle Stazioni di Cellole e Baia Domizia che, con non poche difficoltà, hanno bloccato il soggetto che è stato poi sedato a cura del personale medico.  

Percorso

CHI E' ONLINE

Abbiamo 375 visitatori e nessun utente online

 

forza_italia-ass.jpg