Nel corso del fine settimana i carabinieri della Compagnia di Sessa Aurunca hanno eseguito, nelle zone balneari di Baia Felice, Baia Azzurra e Baia

ccsessa Domizia dei comuni di Sessa Aurunca e Cellole, servizi coordinati di controllo del territorio, nel corso dei quali hanno tratto in arresto, in ottemperanza all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale Ordinario di Santa Maria Capua Vetere (Ce) – ufficio esecuzioni penali,  RICCIO Domenico, cl. 63, di Sessa Aurunca, in quanto gravato dalla pena di anni 4 di reclusione per incendio di area boschiva.

L’uomo  è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Nel corso del medesimo servizio i Carabinieri hanno poi denunciato un 36enne, di Giugliano in Campania, per guida sotto l’influenza dell’alcol.

Inoltre sono state avanzate nr. 4 proposte di foglio di via obbligatorio; controllati nr. 73 veicoli e 4 esercizi commerciali;  identificate nr. 130 persone; effettuate 14 perquisizioni personali e veicolari; sequestrati 2 veicoli privi copertura assicurativa; sospeso dalla circolazione 2 veicoli per omessa revisione; ritirata una  patente di guida ed elevate 16 sanzioni al codice della strada per un importo di euro 13.436,00.

Percorso

Abbiamo 246 visitatori e nessun utente online