I Carabinieri della Stazione di Villa Literno, in contrada Trenta Moggi, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di incendio, A. M., cl.

43, del posto. L’uomo è stato carabbloccato dai militari dell’Arma immediatamente dopo aver appiccato il fuoco ad un canneto, di circa 150 mq, presente in terreno demaniale. Per spegnere l’incendio i Carabinieri hanno interessato personale dei  vigili del fuoco di Aversa (Ce). L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari. 

 

Percorso

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata