I Carabinieri della Stazione di Sessa Aurunca (CE), in quel territorio, hanno proceduto all’arresto per coltivazione di sostanze stupefacenti di Simeoli Alessandro, cl.1977 e di Del Porto Paolo, cl.1966, entrambi residenti a Giugliano in Campania (NA), e di Maione Antonio, cl. 1959,  residente a Pozzuoli (NA).

I militari dell’Arma nel corso seguito di un servizio di osservazione e controllo presso il fondo agricolo di proprietà di Simeoli, hanno sorpreso i tre mentre erano intenti ad annaffiare una piantagione di marijuana costituita da 30 piante con altezza variabile da 60 cm a 120 cm, per un peso complessivo di 11 kg. L’intera piantagione è stata sottoposta a sequestro.

Gli arrestati sono stati accompagnati presso la casa circondariale di Santa Maria C.V..

Percorso

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata