I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Aversa (CE), in quel centro, hanno proceduto all’arresto del cittadino marocchino A.A., cl. 1986, residente a San Marcellino (CE).

L’uomo è stato bloccato dai militari dell’Arma  presso l’abitazione di domicilio, dove, per futili motivi, stava aggredendo con schiaffi e spintoni la propria moglie, la suocera e la figlia minore.

Le vittime sono state soccorse da personale sanitario del servizio 118.

A.A. è stato accompagnato presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Percorso

Accetta Cookies

Abbiamo 116 visitatori e nessun utente online

DJ-imageslider

  • LIA7.jpg
  • LIA6A.jpeg
  • LIA4.jpeg
  • LIA3A.jpeg
  • LIA3.jpeg
  • LIA2A.jpeg
  • LIA1.jpeg

GDPR e EU e-Privacy

ass_incanto.jpg