In Caserta, i carabinieri della sezione operativa del locale Comando Compagnia  hanno deferito in stato di libertà, per ricettazione ed indebito utilizzo di carte

di credito e pagamento, un 26enne del posto, in atto agli arresti domiciliari per analogo reato.  

I militari dell’Arma, a seguito di perquisizione domiciliare d’iniziativa, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro nr. 219 lettere aventi mittente una banca e destinatari soggetti privati, all’interno delle quali erano contenute altrettante carte di credito del citato istituto bancario, lettera di trasmissione e l’indicazione delle generalità dei destinatari; nr. 1 carta di credito emessa da una banca con relativa lettera di trasmissione del codice pin da parte dell’istituto bancario, risultata oggetto di furto denunciato dalla titolare in data 11 lug 2019; la somma contante complessiva di euro 7.450 in banconote di vario taglio, ritenute provento dell’illecita attività.

 

 

 

Percorso

Accetta Cookies

Abbiamo 538 visitatori e nessun utente online

DJ-imageslider

  • deandre.jpg
  • diardo_convegno.jpeg
  • egle.jpg
  • egle_possetti.jpg
  • genov1a.jpg
  • genova4.jpg
  • genova5.jpg
  • genova6.jpg
  • musica_chiostro.jpeg
  • palio1.jpg
  • palio2.jpg
  • palio4.jpg
  • palio5.jpg
  • palio6.jpg
  • palio7.jpg
  • palio8.jpg
  • palio9.jpg
  • salvini_mat.jpg
  • salvini_mat1.jpg
  • senese_james.jpeg

GDPR e EU e-Privacy

acqua_ventaroli_bivio3.jpg