“Una maglietta rossa per fermare l’emorragia di umanità. Sabato prossimo, 7 luglio, indossiamo una maglietta rossa per un’accoglienza capace di

pagliaro giovanni2coniugare sicurezza e solidarietà. <L’AMBC, ha dichiarato il suo portavoce, Gianni Pagliaro, aderisce alla proposta ed all’appello di Don Luigi Ciotti, presidente nazionale di Libera e Gruppo Abele, ed invita i mondragonesi ad indossare una maglietta o un indumento rosso per dire NO! a questa bieca chiusura verso gli altri, a questa sordida indifferenza e disumanità.

Al bar, sul lavoro, mentre passeggiamo, in pizzeria, mentre facciamo acquisti, sabato prossimo, diamo corpo al dissenso verso questa ondata di razzismo e ridiamo voce alla nostra Costituzione>.

Rosso è il colore che invita (obbliga) a sostare. Ma c’è un altro rosso, oggi, che chiede di fermarci, di riflettere e di impegnarci e darci da fare. E’ quello dei vestiti e delle magliette dei bambini che muoiono in mare. Di rosso era vestito il piccolo Alan, tre anni fa, la cui foto nel settembre 2015 suscitò la commozione e l’indignazione di mezzo mondo.

Di rosso erano vestiti i tre bambini annegati l’altro giorno davanti alle coste libiche.

<Bisogna uscire dall’apatia (e un po’ anche dai social) e contrastare il cinismo e l’emorragia di umanità alimentati dai nuovi imprenditori della paura. Le migrazioni hanno accompagnato da sempre la storia dell’uomo.

Chi sta temporaneamente al governo del Paese è tenuto a governare il fenomeno (complesso e per sua natura sovranazionale) e a gestirlo con serietà ma soprattutto con umanità. Senza brandirlo, ha concluso il portavoce dell’AMBC, Gianni Pagliaro, come <arma> di conflitto tra parti politiche e senza instillare minuto per minuto nelle vene degli italiani fiumi di paure e di odio>.

L’AMBC invita tutti i cittadini ad ascoltare l’accorato appello di Padre Alex Zanotelli https://www.youtube.com/watch?v=PfdI9MyxIUE, a leggere questo breve documento http://coordinamentodemocraziacostituzionale.img.musvc2.net/static/108160/assets/1/DIRITTI%20UMANI%20%20NON%20SI%20TORNA%20INDIETRO%20DALLA%20COSTITUZIONE.pdf e sabato prossimo a dire da che parte stiamo, con un piccolo gesto colorato di rosso”.

Percorso

Abbiamo 236 visitatori e nessun utente online

 

GDPR e EU e-Privacy

EVENTI

telethon.jpg