“Dopo il nostro recente comunicato relativo alla pioggia di cartelle IMU -<pazze e disperate>- per l’Anno 2012, notificate oltre il quinquennio previsto dalla legge, e dopo il nostro richiamo ad una giurisprudenza che su tale prescrizione è a dir poco ondivaga e poco condivisibile, una nostra carissima amica, ha dichiarato Gianni Pagliaro,

pagliaro giovanniportavoce dell’AMBC, ci ha fatto pervenire due interessanti sentenze. La prima emessa dalla Commissione Tributaria Provinciale di Caserta nel 2015 e la seconda emessa dalla Commissione Tributaria Regionale nel 2017.

Due sentenze relative agli accertamenti TARSU del Comune di Mondragone notificati oltre il quinquennio.

Due sentenze che hanno visto malamente soccombere il Comune di Mondragone e che hanno dichiarato illegittimo l’avviso di accertamento TARSU 2009 <pervenuto a destinazione del contribuente il 20.02.2015 e, quindi, oltre lo spirare del termine prescrizionale di 5 anni>.

Ma, nonostante tale chiarissima condanna, l’Amministrazione Pacifico in continuità con l’Amministrazione Schiappa sta continuando ad inviare avvisi oltre il termine dei 5 anni.

E’ ciò che sta accadendo, infatti, con l’IMU 2012.

L’AMBC si domanda: ha pagato qualcuno per queste mancate notifiche oltre i termini di legge? Qualcuno ha trasmesso alla Corte dei Conti tutta la documentazione?

E perché- nonostante tali sentenze- si continua ad agire impunemente allo stesso modo? I cittadini interessati ad avere copia delle sentenze potranno rivolgersi a me oppure a Paolo Palmieri.

Anche i due appelli dell’AMBC per conoscere lo stato di sicurezza delle nostre scuole, dopo le dichiarazioni allarmanti dell’Assessore regionale, tardano ad avere qualche risposta, ha continuato Gianni Pagliaro.

Ai tanti che su questa questione hanno interagito con l’AMBC, segnaliamo che l’UDIR ha messo a punto per i dirigenti scolastici una bozza di diffida e richiesta di inibizione immediata per mancata valutazione del rischio sismico e relativa classificazione dell’indice di vulnerabilità sismica strutturale: https://www.udir.it/radice/114-iscrizioni/6426-diffida-29-gennaio-2018.html.”

Percorso

Abbiamo 1041 visitatori e nessun utente online

 

GDPR e EU e-Privacy

EVENTI

matidia.jpg