Domenica 19 novembre si terrà a Mondragone (CE) una manifestazione, organizzata dal Comitato Marcia per la Vita - Mondragone, per sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sul tema della salvaguardia del territorio, in particolare per quelle realtà che rappresentano un vero e proprio scempio fatto non solo nei confronti del territorio, ma soprattutto nei confronti delle persone, oltre che della natura.

Troppo spesso negli anni addietro il silenzio complice dei cittadini e ancor più l’arroganza delle istituzioni hanno generato eco-mostri, vere e proprie bombe ecologiche di cui ne stiamo tutti pagando le conseguenze a caro, carissimo prezzo.

E ne continueremo ancora a pagare se non riusciamo a invertire questa drammatica tendenza.

E’ giunto il momento di dire basta ad anni di silenzi, a sversamenti legali e illegali, a dichiarazioni di interventi di bonifiche annunciate e poi mai fatte.

Sarà una marcia in continuità con quella fatta nell’ottobre 2013. Il corteo partirà alle ore 9 da Piazza M.L. Conte per poi proseguire lungo le strade principali della città, con gli interventi e i contributi di Vincenzo Tosti (Rete di Cittadinanza e Comunità), Marzia Caccioppoli (Noi genitori di tutti ONLUS) e Salvatore Minieri (scrittore e giornalista).

Hanno dato la loro adesione ufficiale alla manifestazione le seguenti associazioni:

  • Mondragone Terra Mia                  Mondragone
  • L’incontro                                          Mondragone
  • Armata Mondragonese                   Mondragone
  • Legambiente                                     Mondragone
  • Protezione Civile                               Mondragone
  • Croce Rossa Italiana                         Mondragone
  • Noi genitori di tutti ONLUS             Caivano
  • Le ali di Checco                                 Battipaglia
  • Fermiamo i Roghi Tossici                 Santa Maria Capua Vetere
  • Rete di Cittadinanza e Comunità    Terra dei Fuochi

Percorso