CARINOLA.NET

La Notizia e non solo!

Font Size

SCREEN

Cpanel

AMBC:A PROPOSITO DELLA FESTA DELL'ALBERO

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

“Grazie al nostro compagno Giampaolo Romano, <storico> esponente dell’ambientalismo locale, da un po’ di tempo-ha dichiarato Gianni Pagliaro, portavoce dell’AMBC- cerchiamo di seguire le affascinanti ricerche sulle piante di Stefano Mancuso (http://www.giunti.it/autori

logo ambc/stefano-mancuso/). Il neurobiologo di fama mondiale e la sua équipe di ricercatori del Dipartimento di ortofrutticoltura dell’Università di Firenze portano vanti con successo ricerche che negli ultimi anni hanno portato prove che le piante si comportano come esseri intelligenti. Non stiamo parlando di credenze popolari, ma di solida ricerca scientifica.

Il mondo vegetale è, insomma, intelligente e le piante, per dirla con Stefano Mancuso, hanno già inventato il nostro futuro. L’AMBC, su suggerimento di Giampaolo Romano, sta ragionando sull’ipotesi dell’organizzazione di un grande evento sui temi delle ricerche di Stefano Mancuso e, più in generale, sui temi dell’Ambiente e della Natura, cruciali per un territorio come il nostro marchiato come <Terra dei fuochi> (nei prossimi giorni pubblicheremo altro comunicato sull’Indagine conoscitiva del Senato su: <Inquinamento ambientale ed effetti sull’incidenza dei tumori, delle malformazioni feto-neonatali ed epigenetica> svolta nei nostri territori). La prossima Festa dell’Albero di martedì 21 Novembre non deve passare sotto traccia, ma deve rappresentare un’occasione per portare all’attenzione dei ragazzi, dei giovani e della cittadinanza l’importanza del verde per contrastare le emissioni di C02 e l’inquinamento dell’aria e per prevenire il rischio idrogeologico e la perdita di biodiversità. La festa deve essere anche l’occasione per far conoscere lo stato di inquinamento dei nostri luoghi e per leggere, approfondire e discutere (soprattutto nelle scuole) le ricerche (e i libri) di Stefano Mancuso. L’AMBC propone per l’edizione della Festa dell’Albero di quest’anno il motto <Un Albero per la Vita> ed invita l’<Amministrazione Pacifico> (alla quale ritorniamo a proporre una <Città di Bambine e di Bambini> come obiettivo della futura Mondragone), tutte le scuole e le tante associazioni ad organizzare manifestazioni ed iniziative e, soprattutto, a mettere a dimora nuovi alberi.

Per la Vita, per il nostro Futuro e per quello dei nostri figli! Per qualsiasi supporto, vi segnaliamo l’associazione Legambiente, che anche quest’anno con il motto <Il futuro non si brucia!> è particolarmente attiva su tale fronte. Per info: www.legambientescuolaformazione.it. C’è una filastrocca della straordinaria Alda Merini che ci viene in mente parlando di alberi: <Pensa che in un albero c’è un violino d’amore. Pensa che un albero canta e ride. Pensa che un albero sta in un crepaccio e poi diventa vita …>. Buona Festa dell’Albero 2017!”.

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata

 

 

Sei qui: Prima Pagina - MONDRAGONE - POLITICA MONDRAGONE - AMBC:A PROPOSITO DELLA FESTA DELL'ALBERO