Dopo alcune segnalazioni sulla situazione all’interno della cappella centrale del cimitero comunale di Mondragone, stamattina abbiamo inoltrato una nota al Sindaco per chiedere all’amministrazione di predisporre la pulizia dell’area in vista della festività dei morti, oltre a far

m r cimiteroeseguire dei lavori di manutenzione per garantire la sicurezza dei cittadini che vanno a visitare i propri cari defunti.

La cappella centrale versa in uno stato di incuria irrispettoso nei confronti dei cittadini che un tempo hanno vissuto nella nostra comunità. La situazione è una conseguenza della scarsa pulizia e soprattutto della mancata manutenzione che con il tempo ha peggiorato le infiltrazioni provocando numerose crepe sul soffitto e sulle pareti. Questi fattori, insieme alla presenza di alcuni cavi dell’elettricità scoperti, possono rappresentare un pericolo per le persone. Ciò dimostra che il cimitero comunale manca di un piano di manutenzione ordinaria.

Nei prossimi giorni, in concomitanza con il ponte dei morti, molti cittadini raggiungeranno il cimitero per ricordare i propri familiari e amici tristemente scomparsi – continua Antonio Patalano, leader del movimento “Mondragone (R)Esiste” – pertanto auspichiamo un intervento efficace e veloce dell’amministrazione perché la costruzione di una comunità sana passa anche per il rispetto per il proprio passato.”

Percorso

Abbiamo 757 visitatori e nessun utente online

 

GDPR e EU e-Privacy

EVENTI

matidia.jpg