L'avv. Claudio Petrella Presidente del Consiglio comunale replica a stretto giro all'avv. Giovanni Schiappa e all'accusa alla maggioranza di non essersi presentata in consiglio alle

petrella claud1date fissate. Ci dice: "La ragione per la quale non si è tenuto il consiglio comunale fissato per il 29 Ottobre u.s. è una ed una sola: le avverse condizioni atmosferiche che hanno, tra l'altro, anche impedito alla segretaria comunale di raggiungere Mondragone.

Il 29 non è stato proprio verbalizzato non è stata una seduta deserta nè una seduta dove c'è stata mancanza del numero legale. Non c'è stata seduta e per questo il 2.11 cioè prima ancora della data del 5.11 fissata per la seconda convocazione si è tenuta una conferenza dei capigruppo."

A questo punto lo abbiamo interrotto chiedendogli se c'erano anche capigruppo della minoranza e il presidente Petrella ha risposto:"No non c'era nessun capogruppo di minoranza pur avendoli regolarmente convocati ."

E riprende: "Ho convocato la conferenza dei capigruppo che, preso atto dell'evento eccezionale verificatosi il 29 ottobre, ha convocato per l'8 novembre il nuovo consiglio comunale in prima convocazione perchè è la conferenza che stabilisce la data del consiglio.

corrige errataC'è stato però purtroppo un refuso nell'oggetto della trasmissione della convocazione, trasmissione che non faccio io, l'oggetto riportava ancora la data del 29 ottobre ma la convocazione da me firmata digitalmente riortava la data esatta cioé quella dell'8 novembre.

Tra l'altro l'errore nell'oggetto era marchiano: se la pec veniva trasmessa e portava la data de il 2 novembre come poteva contenere una convocazione per un consiglio da tenersi il 29 ottobre!

Subito veniva comunicato, sempre a mezzo pec, ai destinatari che la data riportata in oggetto era erronea e che doveva intendersi 8 novembre.

Tengo infine a precisare la importanza dell'argomento all'Ordine del Giorno!Lo conosci?" Certo si tratta di una variazione di bilancio."

Ma lui aggiunge: "Si tratta di finanziamenti di diverse centinaia di migliaia di euro per mettere in sicurezza tutte le scuole di Mondragone! "

Percorso

Abbiamo 849 visitatori e nessun utente online

 

GDPR e EU e-Privacy

EVENTI

matidia.jpg