"Ci hanno fatto fare Natale senza un centesimo!" Questo il messaggio postato ad una consigliera di opposizione che ce lo ha inoltrato dagli operatori ecologici del Comune di Falciano del Massico.Sono almeno quattro se non cinque mesi che non vengono pagati. Nel whatsapp si legge che i mesi di stipendi non pagati agli operatori sono

falcian panoramacinque ma abbiamo contattato telefonicamente il sindaco di Falciano del Massico, ing. Erasmo FAVA, che si è rammmaricato per la vicenda ed ha anche confermati che sarebbero almeno quattro pur essendosi riservato di verificare così come si è riservato di verificare se gli arretrati da parte dell'Ente, nei confronti della Ditta  che gestisce la raccolta dei rifuti, siano due o uno.

Il Primo Cittadino ci ha anche detto che c'è stata una riunione sull'argomento martedì scorso e che quindi il problema è sul tavolo .

Quattro o cinque che siano i mesi arretrati il problema non cambia ed è veramente grave. A nostro sommesso avviso gli operatori ecologici andrebbero pagati in assoluto prima di ognie qualsivoglia dipendente comunale essendo la loro attività anzi funzione  assolutamente indispensabile oltre che evidentemente gravosa.

Provate ad immaginare cosa accadrebbe in una comunità se si fermassero loro per un periodo più o meno lungo.

Non crediamo si possa dire lostesso, senza offesa, se si fermasse per un certo periodo la burocrazia!  Che ci sia solo o pioggia, vento o neve debbono uscire e svolgere la loro attività! 

E' giustificato quindi che nel whatsapp inviato gli operatori scrivano "Ci hanno solo riempito di lampadine durante le feste di Natale" ed ancora scrivono che "l'azienda ha detto se il comune mi paga io vi pago. . .non ho la finanziaria!" Siamo certi che l'ing. FAVA e la sua giovane ed intraprendente amministrazione porrà rimedio .alla vicenda .


Percorso

Abbiamo 243 visitatori e nessun utente online

 

GDPR e EU e-Privacy