giosue santoroEra tutto vero: i migranti arrivano a Falciano del Massico e il sindaco, dott. Giosué Santoro, sembra avere le armi spuntate!Stasera riunione dei consiglieri di maggioranza e minoranza.  E' tornato da Caserta, prefettura, poco più di un'ora fa il Sindaco di Falciano

del Massico che insieme al Comandante dei Vigili Urbani, Bernardo Scialò,  era andato a Caserta carico di speranza e di ottimismo ma è dovuto tornare a casa, alla sua Falciano del Massico, carico di meraviglie e con una sola certezza: i migranti arrivano a Falciano del Massico e saranno allocati praticamente sotto il suo naso!Il Sindaco Santoro ha avuto un lungo e vivace colloquio, che sarebbe più corretto definire scontro, con il Vice Prefetto Vicario ma non ha sortito l'effetto sperato! Mi dice che ha minacciato perfino di consegnare la fascia tricolore e quindi dimettersi, ma il Vice Prefetto vicario di Caserta, sempre secondo quanto mi riferisce il Sindaco Santoro, gli ha detto che non è una vicenda che riguarda l'amministrazione bensì il privato che ha risposto al bando ed ha messo a disposizione la struttura, secondo il bando della Prefettura."Tutto senza farmi sapere alcunché! Noi sindaci ormai non contiamo più nulla! Poco distanti da una scuola, in pieno centro! C'è anche un bancomat e l'Ufficio Postale vicino! Nessuno ci ha informato! Non è assolutamente praticabile una cosa del genere! Non deve accadere e mi batterò perché non accada!" Gli chiedo come è venuto a conoscenza della vicenda e lui:" Alcuni concittadini hanno visto scaricare presso una struttura un numero cospicuo di materassi ed hanno immaginato quanto stava accadendo . Sono venuti a riferirmelo ed io ho spedito immediatamente la comunicazione in Prefettura! Non siamo in condizioni di poterli ospitare!" Gli chiedo dove in particolare saranno allocati e quanti. Mi risponde:"Al corso Garibaldi , vicino alla villa! Una cooperativa ha messo a disposizione i locali." Lo interrompo:"Vicino al Municipio e di fronte al tuo studio!"gli dico."Sì ma guarda che io non ho nulla contro gli immigrati, anzi! Ti dico pure che ho normalmente a che fare con loro quotidianamente per la mia professione al distretto sanitario, a Castelvolturno, quindi! Dovrebbero essere trenta."Mi replica.Poi continua:"Il Vice Prefetto ovviamente mi ha sottolineato l'estrema emergenza in cui versa il paese intero e con esso la nostra provincia di Caserta dove 98 comuni su 100 sono stati "arruolati" per il fabbisogno!" Non mi sono sognato di chiedere quali sono i comuni esclusi ma il Sindaco santoro continua:"Non è possibile, non è possibile! Intendo incontrarmi con l'intero consiglio comunale, maggioranza e minoranza per decidere insieme il da farsi, anzi un primo incontro già c'è stato!" Lo interrompo e chiedo:"C'erano anche Freddino e Igor Prata?" Mi risponde:"C'era solo Freddino della minoranza! Ma ho convocato tutti per stasera alle 19.00 sul Municipio nell'aula Consiliare per discutere tutti insieme della vicenda!Poi voglio incontrare i miei cittadini e sentire anche loro, tutti quelli che lo vorranno!" E' veramente preoccupato il sindaco Santoro, a tratti direi disperato quando dice:"Il Sindaco è una istituzione ed è soprattutto un rappresentante della gente come si fa a bypassarlo così? Da non crederci! Da non crederci!" Eppure se non era per quei materassi. . .

A stasera, amici lettori, vedremo come andrà a finire la riunione e vi informeremo. 


Percorso

Accetta Cookies

Abbiamo 227 visitatori e nessun utente online

 

GDPR e EU e-Privacy