Gonzalo Higuaìn scolpisce a lettere di platino (l'oro non basta) il suo nome nella storia del Napoli, dell'intera Serie A e del calcio mondiale.

Dopo ben 66 anni crolla il record che fù di Nordhal.
Una sontuosa rovesciata al minuto 71 sanciva la schiacciante superiorità partenopea contro un volenteroso ma modesto avversario e rimetteva i conti a posto con un campionato a dir poco memorabile culminato col secondo posto in campionato.
higuainrecordLa qualificazione diretta alla fase a gironi della prossima Champions League è il giusto premio ad una squadra ed un allenatore che hanno deliziato il palato esigente del popolo azzurro.
Godiamoci questo fantastico risultato, impreziosito da un record eccezionale!
Forza Napoli Sempre!!!!!!!!!

Giulio Ceraldi

Percorso