Una serata bellissima, strepitosa, unica. . . Iniziata quasi a mezzanotte, come avevamo preannunciato, per la concomitanza della premiazione di Frank

lilly familyMatano al Festival del Cinema di Pompei, ma mai come stasera "l'attesa del piacere è stata anch'essa un piacere! 

L'hanno indovinata gli organizzatori, in tutto e per tutto, a dispetto di chi avrebbe potuto pensare ad una sorta di ripetitività dell'evento - riconoscimento-targa nei confronti di Frank Matano al quale già erano state consegnate targhe in precedenza è stata data una lezione: una, cento, mille ricnoscimenti a questa stella non fanno una grinza, con Frank la sorpresa è sempre dietro l'angolo, bisogna avere fede,ti inventerà qualcosa e ti lascerà stupito, ci pensa lui!

frank lillyTutt'altro che comprimarie la emozionatissima Elisa Rinalduzzi, finalista di Miss Itali 2017 e la felicissima Lilly Viccaro Theo la ormai affermatissima e bellissima, come ha tenuto a specificare Frank Matano, giornalista della RAI, che ha detto che neanche un Premio Pulitzer le avrebbe fatto sentire dentro, quello che ha sentito stanotte quando non solo le centinaia di carinolesi presenti in piazza Mazza, ma anche le migliaia che idealmente ha sentito vicino a lei, hanno capito quanto ama Carinola e cosa ha provato stanotte sentendosi "corrisposta e quindi altrettanto riamata"!

Eravamo tutti vicini a questi tre giovani che sono davvero l'orgoglio di Carinola . Che serata straordinaria, forse irripetibile, non è stato sbagliato niente!

Fabio Veneziano ancora una volta regista ed Antonio Russo Sindaco di Carinola che per una serata ha abdicata al suo ruolo istituzionale mettendo anche lui il cuore ed il sentimento di cui è capace in un evento che non ha precedenti: una giornalista, una modella ed un attore straordinario e di caratura internazionale, tre stelle che finalmente brillano e che tutte insieme danno grande speranza per il futuro della nostra Carinola.

Madrine della serata Giusy Tuozzi e Pina Capriglione, due consigliere comunali che vanno sempre più avanti a tappe forzate, sbaragliando vecchie logiche e probabilmente vicine a nuovi traguardi!

Merita un grande applauso la battuta finale di Frank Matano che in un momento di grande gioia ha voluto ricordare alle istituzioni presenti che non si fermano le emergenze ed ha detto:"Anche se mi avete consegnato le chiavi della città, potete stare tranquilli, i furti a Carinola non aumenteranno!"

Un grande applauso alla Orchestra della Città di Calitri diretta dal Maestro Carlo Luongo con i filocorni ,tenore Prof. Raffaele Parla, Soprano Michele Morgetta, Concertista Rocco Amabile, Baritono Antonio Benvenuti e le voci soprano di Valentina Vitolo e Giovanna Sorrento,tenore Nazareno Darzillo e baritono Antonio Santaniello.

Percorso

Abbiamo 206 visitatori e nessun utente online