Iniziato con un toccante ricordo della allieva che purtroppo non c'è più,Angela, la bimba di S.Donato di Carinola! Così dal buio si apre il sipario con qualche

a time 4minuto di anticipo sul previsto e mentre un pianoforte suona tristi note che si ripetono sullo schermo appaiono la foto in colori tenui e delicati di una bimba bellissima in tutù e vengono lette le parole che non si potranno dimenticare, eccole:

"la danza è un'arte celestiale, mistica, angelica, probabilmente nata lassù, oltre le nuvole, i primi a danzare erano stati gli angeli, con le loro ali riuscivano a portare quella musica e quel movimento oltre ogni confine è per questo che il vento ci porta la musica la sensazione di benessere e di felicità proprio perchè da lassù dove gli angeli stanno danzando quest'anno la schiera di angeli ha voluto act sister1qualcuno di speciale-ha detto la speaker-che li accompagnasse, una piccola ballerina che in punta di piedi ha raggiunto di nuovo lei e ora danza incessantemente e trasmetterà a noi stasera e per sempre il suo amore, la sua passione, la sua arte.

a time2Questi passi e questa musica li dedichiamo a te, piccola Angela, perché in questo anno ci hai spinto ad andare avanti, hai indicato i nostri passi e il nostro cuore.

Ti vogliamo bene!"

Uno scrosciante applauso del numerosissimo pubblico chiude questo toccante preludio e comincia poco dopo lo spettacolo del Saggio di fine Anno dell'Accademia Nazionale di Danza "A Time for Dancing". Un vero e proprio sogno, un tripudio di colori, tutto straordinariamente curato nei minimi particolari.

Merito incontrovertibile di una instancabile, mai doma anche se a tratti timida ma bravissima Enza Rubilotta Direttrice Artistica, Coreografa , Maestra di dance time5danza ormai da tredici anni sulla cresta dell'onda.

Tutte le prove sono state fantastiche ma lo spettacolo che hanno offerto le bimbe della pre-danza con Sister Act è stato "celestiale" davvero.

Le foto che vedete e che corredano l'articolo e che vedrete scorrere  sono tutte di Nicoletta Anfora di S.Croce di Carinola che ce le ha gentilmente concesse e che ringraziamo.

Ad inizio video una intervista di due minuti ad Enza Rubilotta poi il preludio bellissimo dedicato alla piccola Angela ed infine alcuni tratti dello spettacolo con l'immancabile"Sister Act" in miniatura.

Molto altro lo troverete sulla pagina facebook di carinola.net.

Percorso

Abbiamo 773 visitatori e nessun utente online

 

GDPR e EU e-Privacy

EVENTI

matidia.jpg