"MESSA Domenica 17 giugno 2018 sarà trasmessa, in diretta Rai, la Santa Messa dalla Basilica di S. Maria in Foro Claudio in Ventaroli di Carinola (CE).

cattedrale1 La S. Messa sarà dedicata ai Giovani che si stanno preparando al Sinodo dei giovani indetto da Papa Francesco."

Questo è quanto postato da don Valentino SIMONIELLO sul sito della diocesi di Sessa Aurunca, in attesa del comunicato ufficiale che S.E.Mons. Orazio Francesco PIAZZA farà per l'Evento. Comunicato che noi avremo il piacere e l'onore  di ospitare su queste pagine.

Felici come tutti i fedeli della Parrocchia che S.E. Mons. Orazio Francesco PIAZZA sia riuscito a ottenere questo eccellente risultato, graziosamente anticipatoci in occasione dell'altra SS.Messa in diretta RAI trasmessa dalla Chiesa di S.Giovanni a Casale di Carinola.

Lo apprendemmo il 31 Maggio quando intercettammo per caso i tecnici della RAI che stavano effettuando le riprese nel capoluogo e a San Francesco per il corto che solitamente precede la trasmissione in diretta della Santa Messa di RAI UNO. Intanto abbiamo il piacere di informare i nostri lettori che:
"Sabato 9 giugno 2018, alle ore 17:00, con una solenne Celebrazione Eucaristica, presieduta dal Card. Gualtiero Bassetti, presidente della CEI, riaprirà al culto, con la dedicazione dell’Altare, la chiesa dell’Annunziata di Sessa Aurunca.

Grande gioia e soddisfazione per il recupero di un luogo importante per la città e per la diocesi ha espresso il Vescovo, mons. Orazio Francesco Piazza:

 «Una Chiesa, madre di carità, chiamata sempre più a sovvenire alle tante necessità del nostro Territorio vive la gioia di vedere riconsegnato uno spazio di vita, ecclesiale e sociale, per sua originaria vocazione destinato ai bisognosi. Un lungo cammino di recupero di un bene comune che nel promuovere la comunione ecclesiale alimenta con decisione il processo di coesione sociale e di servizio nella carità. La presenza del Cardinale Bassetti, Presidente della nostra Conferenza Episcopale Italiana, per avviare questo nuovo percorso, consolida il nostro impegno e mostra la concretezza dei gesti dei fondi mirati alla promozione del bene comune».

La chiesa dell’Annunzia è stata oggetto di un lungo restauro che ha interessato l’intera struttura, facendo riemergere la bellezza originaria e tracce significative della stratificazione storico-artistica.

A tal proposito ha dichiarato don Roberto Guttoriello, parroco dell’Annunziata e direttore dell’Ufficio diocesano dei Beni Culturali Ecclesiastici:"

«Esprimo il più vivo ringraziamento al Vescovo per aver fortemente voluto il recupero di una delle Chiese più imponenti della Diocesi. È stato un restauro articolato, laborioso e delicato. Un triennio che ha visto alternarsi tecnici e maestranze per l’individuazione delle migliori soluzioni. Il tutto in stretta collaborazione con la Soprintendenza di Caserta che parimenti ringrazio per la disponibilità. Lavori resi possibili dai fondi dell’8×1000 alla Chiesa Cattolica. Un segno di carità che recupera memoria e fede per una più qualificata azione pastorale».

Ad anticipare il significativo evento, giovedì 7 giugno alle ore 18:30 presso il Salone dei Quadri in Sessa Aurunca – Piazza Castello, si terrà la presentazione ufficiale del restauro. Interverranno:

- S. Ecc. Mons. Orazio Francesco Piazza, Vescovo della Diocesi di Sessa Aurunca;

- Arch. Salvatore Bonomo, Soprintendente SABAP – Caserta- Benevento – MiBact;

- Dott.ssa Paola Coniglio, Funzionario MiBact – Ce SABAPT;

- Arch. Antonio Maio, Direttore dei Lavori;

- Avv. Silvio Sasso, Sindaco della Città di Sessa Aurunca;

- Modera:don Roberto Guttoriello." 

Percorso

Abbiamo 351 visitatori e nessun utente online

 

GDPR e EU e-Privacy