Casanova di Carinola: è qui la festa! Da stasera si fa sul serio e poi. . . la notte della Infiorata particolarmente tribolata per le giovani signore che, ci

infio18dice una di loro, Antonietta , che hanno dovuto operare con petali, mirto e quant'altro con le luci dei telefonini, a causa di una improvvisa interruzione di corrente elettrica sulla pubblica illuminazione!

Sono state costrette addirittura a ritardare l'inizio della processione per avere il tempo di completare l'Infiorata 2018.

Più bella di sempre anche quest'anno, che ha visto ancora una volta gli alunni della seconda elementare e la loro insegnante Adriana SIOTTO gettare il cuore oltre l'ostacolo come Tiziana , Ilaria e papà Gianni,Emanuela, Francesco Armando e Marianna, la cognata, il fratello e la sorella di Francesco DI SPIRITO oltre a tutti gli altri di cui, purtroppo, sconosco il nome, per raggiungere il traguardo di sempre: la bellezza che non ha eguali e infio184che alla sola vista del video da noi pubblicato ed a lui inviato, ha fatto dire a S.E. Mons. Vescovo Orazio Francesco PIAZZA: ". . .grazie. . .non sono riuscito a venire. . ."

Quanto rimpianto in quei puntini sospensivi! Superba davvero l'Infiorata di quest'anno che come abbiamo già detto qualche giorno fa, ha visto un quadro specialissimo, un grande cuore composto da petali rosa, e non rossi,con due piccoli riflessi d'oro, dedicato alla memoria di un giovane che rimarrà credo per sempre nella memoria e nel cuore dei casanovesi: Riccardo DI DONATO!

C'erano naturalmente papà Roberto e mamma Katia stamane sin dal primo mattino! Altrettanto superba la processione di Maria SS. Grande ed Eccelsa preceduta da don Manica e Padre Giovanni Siciliano e, davanti a loro, dalla ottima Grande Orchestra di Bacoli.

Ma quanto stonavano tutte quelle autovetture parcheggiate lungo via Nazionale specie quelle lungo il tratto più vicino alla Chiesa.

Ma quanto sarebbe costato all'amministrazione mettere dei divieti di sosta infio18alungo tutta la via Nazionale per i giorni della festa di Maggio?

Soprattutto lungo tutto il percorso della processione e non soltanto per via Grancelsa! Oltretutto non sarebbe stato difficile far rispettare il divieto, visto che oltre i pochi vigili c'erano anche quelli della AEZA! Oltre al video della Infiorata, qui sotto vi presentiamo anche il video di un evento:"FIORI E SAPORI" di THIENE, una cittadina del Nord.

Nessun paragone per carità, ma per dare l'idea di quanto possa essere bello un evento senza auto in sosta! Speriamo che alla prossima festa di auto parcheggiate lungo via Nazionale non ci siano neppure le ombre!

Percorso

Abbiamo 193 visitatori e nessun utente online