Sì oggi Frank MATANO ha una pagina intera del quotidiano  "IL FATTO QUOTIDIANO" dedicata a lui ed al suo film "TONNO SPIAGGIATO" per il suo debutto da sceneggiatore e protagonista. Si tratta di una

matano frank1 intervista rilasciata alla giornalista Selvaggia LUCARELLI che naturalmente mette in rilievo il basso budget, "appena un milione di euro" e Frank rispondendo ha asua volta messo in rilievo i "pochi ciak".

E' un'intervista bellissima davvero, almeno secondo il mio punto di vista , soprattutto perchè è sincera sotto tutti i punti di vista, sia da parte della intervistatrice, sia da parte di frank mi1Frank che, come sempre, non dimentica mai, veramente "mai" la sua Carinola. Come?

Semplice: alla domanda fatta dalla giornalista su "quale regalo si fosse fatto con i primi soldi, ha risposto :" Una Mustang, ma è stato uno sbaglio in un momento in cui dovevo nutrire il mio ego.

Sono andato a sbattere contro un muro a Carinola e l'ho lasciata rotta."

Chiaro che ha parlato degli inizi come "inviato delle Iene" , di quando ha conosciuto il regista di "TONNO SPIAGGIATO" , Matteo MARTINEZ e fu Neri PARENTI a dir loro "Voi due vi dovreste piacere." e da "quella sera -dice Frank-non abbiamo   mai smesso di ridere."

Ed ancora, sempre in questa intervista, Frank parla di quando lui e Matteo lo hanno atteso sulla terrazza e poi lo hanno visto arrivare su un motorino con la sella rotta e delle tre ore insieme con Paolo SORRENTINO che definisce "fighissimo" e  ancora dell'incontro  dell'incontro  con Checco ZALONE, e tanto altro ancora.

Una intervista insomma, quella di oggi sul Fatto Quotidiano di Selvaggia Lucarelli, da leggere tutta d'un fiato, come ho fatto io stamane.

Mi auguro che all'edicola di Carinola ne sia arrivata qualche copia in più.

E stasera tutti al cinema a vederlo.

Percorso

 

Statistiche Sito

Utenti
68
Articoli
6848
Visite agli articoli
10628491

GDPR e EU e-Privacy