Pensavamo che stamane l'ing. Saturnino DI BENEDETTO e l'ing. Antonio VENDITTO con il Sindaco Antonio RUSSO e l'assessora ai Lavori Pubblici avv. Rosa DI MAIO sarebbero andati a NAPOLI per fare il punto sul PUC con i professori Universitari del DICEA (Dipartimento Ingegneria Civile Edile e Ambientale della Università Federico II di maio rosa assessoraed invece . . . la spedizione non c'è stata, non sappiamo per quale ragione. Abbiamo infatti incontrato l'assessore Antimo MARRESE e la Vice Sindaca  dott.ssa Elisa MAZZUCCHI, entrambi in attesa degli altri assessori GIACCA e DI MAIO,in procinto di andare in giunta per deliberare gli spazi elettorali .

L'ass. avv. Rosa DI MAIO era in compagnia dell'Arch. Valeria MILEVA (redattrice con gli Arch. Francesco MIRAGLIA e Corrado VALENTE del Progetto  di Restauro di Palazzo Marzano) e prima che entrasse in giunta si è gentilmente fermata un attimo.

La felicità e la soddisfazione dell'assessora ai Lavori Pubblici , anche se non ne ha fatto minimamente cenno, era più che evidente, per il "già fatto" della  pavimentazione della parte centrale di via IV Novembre ed un tratto di via Rio Persico che sarà completata, anche se ci sono sempre i "bastian contrari", mi faceva rilevare qualcun altro poco prima, che avrebbero detto che sarebbe stato meglio limitarsi  a "grattare l'asfalto vecchio" ed attendere poi la primavera per stendere l'asfalto nuovo, sarebbe durato di più.

Ha parlato ovviamente di Palazzo Marzano l'assessora avv. Rosa DI MAIO, rispondendo  a me sulla vicenda  delle reti, dicendo che sarebbe antiestetico e poi  il Progetto per il restauro è ormai in dirittura di arrivo! Col progetto si sistemerebbe, secondo lei, anche la questione dei piccioni insomma.

"Campa cavallo!" penso io riandando alle parole dell'assessore MARRESE ma non sembra della stessa opinione  l'Arch. Val MILEVA che praticamente confermava l'assunto dell'assessora DI MAIO e aggiungeva:"Non credo che la Soprintendenza darebbe l'ok per le reti!" 

Ma se la Soprintendenza  si preoccupa (?) per le condizioni di Palazzo MARZANO e non è d'accordo sulle reti  darà qualche altra soluzione. Qualcosa dovrà essere fatto, e subito, per Palazzo MARZANO. O no?

Percorso

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata