Fino ad oggi avevamo sottolineato in due occasioni l'opera meritoria di Gaetano ANDOLFI ed in particolare in occasione di un incidente stradale causato dal solito, anzi direi endemico, attraversamento notturno della provinciale 43 da parte di vaccini provenienti dal Monte Massico, nella  notte tra il 18 e il 19 Agosto u.s. ed in occasione

aeza4della Sagra del Cinghiale ma sappiamo che detta A.E.Z.A. ha prestato il suo fattivo contributo e la sua collaborazione in numerose altre  occasioni e sempre di supporto alle forze dell'Ordine.

Stavolta invece non possiamo non far rilevare che da sola ha veramente colto nel segno e credo gli venga dato atto di quanto sia importante il suo lavoro per la collettività e per l'ambiente.

Gaetano ANDOLFI ha infatti oggi individuato, fotografato e denunciato alla opinione pubblica postando le foto su Facebook e , una vergognosa mini discarica a cielo aperto su entrambe le sponde del fiume Savone in territorio del Comune di Carinola. Naturalmente i Volontari della A.E.Z.A. (Associazione Ecologica Zoologica Ambientale) Comando Provinciale di Carinola guidati da Gaetano ANDOLFI , che in questa particolare associazione senza scopo di lucro ricopre il grado di tenente colonnello,  scrivendo: "A.E.Z.A. Guardia Nazionale  Comando Provinciale di Carinola . Servizio svolto il 14.01.2018 nei pressi del Fiume Savone nel Comune di Carinola, per contrastare la mancanza di senso civico di alcune persone!!!"

Gaetano ANDOLFI ha ricevuto in questa occasione il plauso di molti cittadini per aver "scovato" la zona inquinata ed i complimenti di molti colleghi di altri comandi della stessa Associazione nonché quelli del Presidente Nazionale di detta Associazione, Ettore MONTANARIELLO che prima di tutto ha ringraziato  la sezione  Provinciale  dell'A.E.Z.A. di Carinola e poi ha invitato ANDOLFI a fare"le dovute segnalazioni al comune di appartenenza a pulire il sito segnalato" concludendo con "grazie ragazzi proseguite così il vostro Presidente Nazionale".

Bisognerà che molti di noi prendano esempio e che si provveda presto ad eliminare questa vergogna perchè come ha postato qualcuno degli amici di ANDOLFI c'è il serio pericolo che una piena del fiume porterebbe tutti questi rifiuti nel mare!

Percorso

Accetta Cookies

Abbiamo 377 visitatori e nessun utente online

DJ-imageslider

  • Virgo_lactans.jpg
  • rousseau.jpg
  • paola_luca_pubblico1.jpg
  • paola_luca_pubblico.jpg
  • paola_luca_donamato1.jpg
  • paola_luca_donamato.jpg
  • paola_luca_bacio.jpg
  • paola_luca3.jpg
  • paola_luca2.jpg
  • paola_luca1.jpg
  • paola_luca.jpg
  • insidia_trabocchetto.jpg
  • ale_diego2.jpg
  • ale_diego1.jpeg
  • ale_diego.jpg
  • ale_diego.jpeg

GDPR e EU e-Privacy

marika_costabile.jpg