Continuano le scorribande dei ladri nel Comune di Carinola e sopratutto nelle piccole frazioni e dove vi sono case che vengono abitate solo d'estate o nelle festività dai proprietari . Cerchiamo di sapere quanti sono stati i furti denunciati nel nostro comune nel mese di dicembre ma non

borgo s anna1abbiamo ottenuto il numero esatto bensì un "meno della metà" quando abbiamo detto ottanta, e meno di dieci dall'inizio del 2018.

C'è da stare sereni insomma con la media di almeno un furto al giorno!

Nelle ultime quarantotto ore e naturalmente nottetempo sono state visitate appunto alcune abitazioni in questo periodo disabitate della frazione S.Anna.

Magro , veramente magro, il bottino visto che sarebbe sparito un lampadario in ottone in una di queste ed un pomello, sempre in ottone, portato via forse per non essere riusciti ad entrare in un'altra abitazione la cui serratura d'ingresso non si è fatta scardinare.

borgo s anna2Nelle altre "abitazioni disabitate d'inverno" invece purtroppo le maniglie e le serrature sono state divelte e scardinate e quindi i danni sono stati comunque fatti quando sono entrati ma non avrebbero portato via altro che il suddetto lampadario e qualche maniglia. 

I proprietari si chiedono come questi delinquenti sappiano tante cose e abbiano potuto conoscere la stradina per arrivare al cancello e raggiungere queste abitazioni.

Intanto però nella aperta campagna circostante  tra la detta frazioncina e quella di S.Donato sempre i soliti ignoti hanno fatto  vera e propria razzia in una fattoria dove c'erano custoditi due maiali e qui non solo hanno rubato il maiale, ma prima lo hanno ammazzato sul posto, lasciando l'altro maiale, bontà loro, al padrone!

Oltre al maiale però avrebbero portato via anche damigiane di vino e bottiglie di pomodoro! Evidentemente non c'era più spazio per portare via l'altro maiale non è stato certo un rigurgito di bontà!

Percorso

Abbiamo 326 visitatori e nessun utente online

 

GDPR e EU e-Privacy

EVENTI

pisacane2.jpg