Non ci crederete ma ieri sera, alle 20,30 i soliti ignoti hanno provato ad introdursi in un'altra abitazione di Nocelleto stavolta non in via Rio Persico ma in una traversa di via Stefano Ceca. Avrebbero provato ad introdursi dal giardino e precisamente dalla finestra del primo piano dove

carinola via Cecahanno appoggiato una scala alla persiana in legno che era chiusa.

Il rumore avrebbe però allarmato chi stava nella camera che ha immediatamente gridato provocando la precipitosa fuga degli o dell'ignoto malvivente che per scendere di corsa dalla scala avrebbe anche danneggiato frantumandola la pensilina che ricopre la finestra posta a pianterreno.

A parte questo danno alla pensilina però e l'immaginabile spavento con tutte le conseguenze che ne derivano della persona che era nella stanza e dei suoi familiari che hanno subito questo ennesimo tentativo di furto,non c'è altro da aggiungere, ci ripeteremmo.

Percorso

Abbiamo 421 visitatori e nessun utente online

 

GDPR e EU e-Privacy