CARINOLA.NET

La Notizia e non solo!

Font Size

SCREEN

Cpanel

ULTIMISSIME

COA NAPOLI NORD CONS.CNF CAIA AGLI ELETTI: MI AVETE FATTO UN GRANDE DONO(VIDEO)

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Affollatissima stamane la cerimonia di proclamazione degli eletti del primo Consiglio dell'Ordine degli Avvocati del Tribunale di Napoli Nord. Era già affollatissima la Sala Rosario Livatino davvero troppo piccola per ospitare i tanti accorsi per l'evento senza precedenti. Primo

mallardoad arrivare il Consigliere  del Consiglio Nazionale Forense Pres. Avv. Francesco CAIA che con estrema gentilezza e disponibilità ha voluto dedicare a carinola.net  una brevissima intervista nella quale ci ha detto:"E' un momento molto bello la proclamazione di primo consiglio di questo tribunale ritardato e sicuramente compito di nuovo consiglio eletto sarà risolvere i tanti problemi della giustizia di questo tribunale nell'ambito del complesso distrettuale.Io sono fiducioso che tutti gli eletti possano fare sintesi e passare dalla dialettica elettorale per trovare. . per chiedere la soluzione dei tanti problemi di questo tribunale di Napoli Nord."

Tra i primi a formulare gli auguri di un proficuo lavoro e dare disponibilità  è stato l'avv. Carlo GRILLO Presidente del COA Sammaritano.  "Sono estremamente felice  di questo risultato-ci ha dichiarato l'avv. Carlo Maria PALMIERO presidente della Camera Civile -perché il nostro Ordine con questa elezione raggiunge la propria autonomia ed avrà una propria autonomia di landolfogestione!"

Intanto prendevano posto in prima fila la Presidente del Tribunale di NAPOLI NORD dott.ssa Elisabetta GARZO e S.E.il Vescovo di Aversa Mons. Angelo SPINILLO.

Anche l'avv.Pierluigi BASILE, consigliere dell'Ordine di S.Maria C.V. ha voluto formulare ai nostri microfoni i migliori auguri per il neo eletto COA del Tribunale di NAPOLI Nord. Nel suo breve discorso seguito alla proclamazione degli eletti, che ha visto trionfare la Lista Avvocati Uniti per Mallardo dove però a conseguire il maggior numero di preferenze è stato l'Avv. Giuseppe LANDOLFO con 1071 preferenze a fronte del designato presidente Gianfranco MALLARDO che ne ha conseguite 971, l'avv. Bruno PIACCI ha augurato al consiglio che si insedia oggi ( e che durerà in carica fino al 31.12.2018 n.d.r.) "un lavoro proficuo veramente a tutela dell'avvocatura detto e se dobbiamo guardare anche nelle cose negative qualcosa di buono io dico che lo abbiamo trovato in questa lunga vacanza di rappresentatività ."

garzoHa preso poi la parola il Consigliere del CNF del Distretto di Napoli Pres. avv. Francesco CAIA "Io sono il Consigliere Distrettuale e mi rivolgo ai colleghi ma soprattutto  ai consiglieri eletti" ha detto "Oggi mi hanno fatto un grande dono  con la rappresentanza del Tribunale di Napoli Nord è un grande onore essere i rappresentanti di questo tribunale"ed ha aggiunto sotto applausi scroscianti che "Il consigliere eletto, il Presidente, il consiglio rappresentano la dignità ed il coraggio di questo tribunale!"Ed ha concluso"Avete il dovere con voi stessi e con gli avvocati che vi hanno votato, di farlo con fermezza, con dignità e con coerenza, in questi tempi assolutamente difficile.

elettiC'era bisogno di un Ordine del Tribunale di Napoli Nord. Sono certo che sarete un punto di riferimento saldo.Terminato il momento della dialettica elettorale a voi si impone di agire con decoro e fermezza a tutela dell'avvocatura, dei cittadini di questo circondario di tribunale molto difficile. Io sono convinto che ne sarete degni. Viva l'avvocatura." La consigliera eletta avv. Antonella PANICO ci ha detto che il programma del suo gruppo è molto sintetico ma efficiente. "A noi piace che qualcuno  ci ha definito un CoA operaio , ci piace operaio perchè sappiamo che dobbiamo lavorare e lavoreremo per la tutela nostra e dell'avvocatura. Napoli Nord senza distinzioni territoriali. Siamo unici."

Invece il primo eletto avv. Giuseppe LANDOLFO dopo un forte e caloroso abbraccio con il pianesesindaco di Grumo Nevano, ci ha detto"Questo è il primo consiglio di NAPOLI NORD. E' un momento storico.Per noi è una grandissima responsabilità. Lavoreremo  in maniera compatta tutto il consiglio unito per migliorare le condizioni della classe forense."

L'Avv. Rosario Auletta, penalista ha invitato "a superare le divisioni della campagna elettorale e lavorare tutti insieme  io non dico di contrapporsi ma  quanto meno interloquire con la magistratura!"

L'Avv. Gianfranco MALLARDO , che sarà il Presidente di questo primo COA ha detto:"Dobbiamo costruire la classe dell'avvocatura unita di Napoli Nord, una classe che dovrà combattere per i diritti degli avvocati ma anche i diritti dei cittadini, noi stiamo qui a rappresentare i diritti dei cittadini. Il tribunale è la casa dei cittadini e noi rappresentiamo i loro diritti."

fedeleAll'uscita abbiamo incontrato anche il Presidente dell'Associazione degli Avvocati Normanni "Avv. Pasquale FEDELE che ha capeggiato la lista RINNOVAMENTO FORENSE e che con 289 preferenze , a differenza dell'Avv. Alfonso QUARTO, dell'avv. Annamaria MAISTO, dell'avv. Raffaele BOCCAGNA e dell'Avv. Nicola DI FOGGIA, non è riuscito  ad essere eletto nella minoranza.

Non era felice ma neppure amareggiato l'avv. FEDELE  quando ci ha detto di essere comunque contento, se non soddisfatto, che "chi ha in passato avversato quel progetto che lui per primo ha portato avanti , oggi  combatterà per portarlo avanti e farlo progredire quanto più è possibile. Non solo ma chi arriva qui ad Aversa  molto velocemente recepisce quella che è la nostra cultura, faccio un esempio solo per dare un'idea  perchè qui non è arrivato nessun Brenno tutt'al più  potrebbe essere giunto un Alarico ed io per questo sono tranquillo e sereno." Una sorta di paragone di Aversa a Roma Imperiale insomma.

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata

 

 

Sei qui: Prima Pagina - ATTUALITA - ULTIMISSIME - COA NAPOLI NORD CONS.CNF CAIA AGLI ELETTI: MI AVETE FATTO UN GRANDE DONO(VIDEO)