CARINOLA.NET

La Notizia e non solo!

Font Size

SCREEN

Cpanel

ULTIMISSIME

AMARCORD DI UN MAGO DEL FERRO BATTUTO

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L'incontro si è concluso davanti ad un fumante piatto di bici al cacio e pepe da "Er Messicano" a Roma sulla Casilina. Giusto cinquant'anni fa fece un mememorabile viaggio in Spagna a Barcelona e Camping Barcino, dopo essere passato per camping e

campi di Fano, San Marino, la Romagna il Basel Land, Zurich, Lione, Manresa

e Monserrat

art tomas2tutto con una Fiat 850 di colore rosso fuoco ed una tenda montata sul tetto dell'auto, con tanto di materasso e scaletta per accedervi, dopo averla aperta a fisarmonica, pare che si chiamasse" Air Camping", me lo disse lui, e non so se lui  l'avesse pure inventata lui ma certamente lui che l'aveva realizzata pezzo per pezzo, ferro, bulloni e stoffa, sì perchè lui, Tommaso, è da sempre non semplicemente un fabbro ma una sorta di "mago del ferro battuto" e non solo quello.

Quando l'ho visto, sabato, mi ha detto che proprio il giorno prima, nel sottotetto di casa sua a Roma, avesse "intruppata" questa ormai dimenticata "tenda blu" che è vissuta probabilmente  all'aria aperta solo il tempo di quel viaggio a Barcellona.

Ricorda anche che la stoffa scelta all'epoca non era in verità troppo impermeabile perchè ricorda ancora le gocce di pioggia che lo svegliavano di notte!

Non poteva mancare il riferimento ai tragici fatti di pochi giorni fa:"Ma noi alle Ramblas ci siamo stati?" Chiede.

Ma poi subito aggiunge"Non riuscimmo neppure a vedere le tre caravelle e il Tibidabo figurati le Ramblas! C'era sempre qualche ragazza o qualcos'altro che ce lo impediva!"

Si lascia andare poi ai ricordi della sua vita a Carinola che vanno dal focolare, in una non art tomasmeglio precisata casa di una sua anziana parente di Casanova, "davanti al fuoco "due pignatielli", uno con i cannellini messi con un pezzettino di cotica di maiale a cuocere e l'altro con l'acqua che bolliva ,acqua che alla bisogna veniva con un piccolo mestolo,trasferita nel primo accanto quando i cannellini "si scoprivano" e fino a quando non fossero stati cotti a puntino. Il profumo giungeva fino alla piazza." dice lui!
Passa poi  al ricordo di un altro focolare, quello della masseria di Don Peppe Matano a San Donato di Carinola.  E ancora  dice:"Andavo alla Masseria a vedere la televisione quando la televisione ce l'aveva solo lui, don Peppe Matano(eravamo in tanti ad andarci e non solo da S.Donato e chi se le scorda le puntate della TV dei ragazzi alle 17,30 con Tin Tin Tin n.d.r.).  

art tomas4Passavo per la masseria di don Peppe anche per raggiungere  Santa Croce attraverso quella vecchia strada che porta a San Bartolomeo. Ma c'è ancora?" Chiede e continua:"Aveva dei cani don Peppe alti così e una volta mi azzannarono i pantaloni e non mi lasciarono fino a quando non glie lo disse don Peppe Matano!" Certo che c'è, gli dico,  oggi è diventata un agriturismo con  allevamenti di api e di lumache  che si chiama proprio "Masseria Don Peppe 1907" ed è gestita dal nipote che si ghiama Giuseppe.
Infine la mente gli corre alle ragioni che portarono a Carinola  lui, la sua famiglia, i suoi parenti , tutti originari de L'Aquila : "la neve ancora più alta dei cani di don Peppe  e sembrava non voler andare mai via, ma oggi invece sembra non raggiungere più quelle altezze e se la sera  nevica il mattino non c'è più!"
Basta con gli amarcord e veniamo ad oggi e oggi, come ieri, ancora e sempre, il ferro battuto è il vero protagonista della vita del grande  Tommaso che non si stanca mai di inventare e per l'occasione ecco  una serie di vere e proprie opere d'arte in ferro battuto destinate ai produttori di vini, ai loro punti vendita o agli stands di fiere di produttori vinicoli  e non solo a loro! Dall'air camping di cinquant'anni fa alle opere d'arte di oggi! Tommaso non è cambiato. . .

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata

 

 

Sei qui: Prima Pagina - ATTUALITA - ULTIMISSIME - AMARCORD DI UN MAGO DEL FERRO BATTUTO