CARINOLA.NET

La Notizia e non solo!

Font Size

SCREEN

Cpanel

ULTIMISSIME

SEI ORE DOPO INCIDENTE CON FERITI SULLA PROVINCIALE 44

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Sei ore dopo l'incidente sulla provinciale 43, quindi più o meno alle sei e mezzo del mattino, a qualche km. di distanza, sulla provinciale 44 e sempre nel comune di Carinola un altro incidente stradale che ha visto stavolta lo scontro tra una Fiat Panda, condotta da G.D. di S.Donato di

ford focus inci1Carinola, ed una Ford Focus guidata da N.C. di S.Arpino. Intervenuti i Carabinieri di Carinola con il Brigadiere Capo Gaetano Mazzuoccolo e l'App. Paride De Iorio .

La SP 44, cioé la provinciale che dal bivio di Ventaroli sulla S.S.n.7 Appia porta a Carinola, a differenza della menzionata 53 dell'altro incidente, è la provinciale forse, lasciateci passare il termine, più "lazzariata"(cioé ridotta come Lazzaro) d'Italia, chiunque la percorra e specie chi provenga dal capoluogo, è costretto ad una sorta di gimkana, un percorso direi "virtuoso", per evitare le buche che la contraddistinguono specie nella parte destra.

Normalmente è la strada percorsa quotidianamente dagli avventori, giudici, consulenti, avvocati e clienti, dell'Ufficio del Giudice di Pace, per oltre un decennio è stato anche il percorso ford focus inciobbligato per il tribunale, oggi invece, ed ormai da un paio di mesi, come tutti i periodi estivi,  è anche il percorso "considerato alternativo alla strada Statale Appia " dagli automobilisti bagnanti pendolari che vanno e vengono quotidianamente dalle località  balneari di Baia Domitia e del Basso Lazio e non appena fuoriescono dalla Galleria S. Giuseppe (quella che forse per il Comune di Carinola è stata considerata, a torto, da coloro che siedono "colà dove si puote" un "surrogato" dei sensi rotatori n.d.r.) e vedono una fila di auto in rallentamento o addirittura ferme, inforcano il bivio di Ventaroli e giù via " a tutta birra" per la SP44 e oltre per raggiungere le loro destinazioni all'interno della provincia. Non siamo stati degni di un solo senso rotatorio nel tratto di S.S.n.7 che attraversa tutto il nostro comune, speriamo almeno di essere degni di un completo rifacimento del manto stradale. Torniamo al sinistro di stamattina dove sono state ben due le ambulanze giunte sul posto e non sembravano esserci particolari preoccupazioni ma entrambi i conducenti sono stati comunque trasportati nel Pronto Soccorso dell'Ospedale S.Rocco di Sessa Aurunca.

Quando siamo giunti sul posto stamane erano ancora in corso le operazioni dei Carabinieri ma c'era anche il Vice Comandante dei Vigili Urbani Luogotrenente Pino Longobardo a dare una mano per la viabilità e comunque nulla possiamo riferire sulle modalità del sinistro, sembra però che la posizione stati finale delle due autovetture sia quella da noi fotografata nel momento del nostro intervento.

Uno dei presenti , parente di uno dei due conducenti, ci riferiva che le vetture non erano state spostate.

Anche in questo caso le operazioni sono durate diverse ore.

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata

 

 

Sei qui: Prima Pagina - ATTUALITA - ULTIMISSIME - SEI ORE DOPO INCIDENTE CON FERITI SULLA PROVINCIALE 44