CARINOLA.NET

La Notizia e non solo!

Font Size

SCREEN

Cpanel

ULTIMISSIME

INTITOLATA PIAZZA PARCHEGGIO A DON GICANDO "PARROCO CHE SENTIVA IL PUZZO DELLE PECORE"HA DETTO IL VICARIO

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Straordinaria giornata quella di ieri a Casale di Carinola, la pietra con l'effige di S.Maria, portata a braccia da un numero incredibile, diciotto portavano le barre e quattro che portavano il trabattello, dove veniva appoggiata "La Pietra", come la chiamano a Casale, per dare la

capriglione fasciapossibilità del cambio a quelli , degli ottanta portatori e tutti in casacca azzurra, che l'avevano portata fino a quel momento.

Mario ANDOLFI era il coordinatore generale dei sette gruppi che avevano altrettanti responsabili, uno di questi il prof. Donato Iannotta.

Ma questo di ieri è  stato solo l'anticipo di quella che sarà la giornata epocale, lunedì prossimo 7 Agosto quando la Chiesa di S.Maria delle Grazie sarà elevata al rango di SANTUARIO.

Erano le diciannove circa quando chiamavo al cellulare don Luciano MAROTTA, il parroco di CASALE di CARINOLA, che naturalmente non mi rispondeva, pensavo quindi di andare sul suo profilo Facebook per sapere a che ora c'era la cerimonia della intitolazione della Piazza Parcheggio a Don Gicando Giuseppe STRUFFI parroco di Casale dal 1942 al 1996 oltre cinquant'anni quindi.

intitolazioneCon mia somma sorpresa scoprivo che sul profilo di Don Lux, come lo chiamano i suoi fedeli più giovani, c'era la diretta streaming dell'evento e stava iniziando la processione che avrebbe portato "la Pietra con la Sacra Effige" nella piazza Parcheggio ed è proprio quando sono giunti  nella piazza che è stata interrotta la diretta .

Quivi ad attendere la processione il Vicario Generale  della Diocesi di Sessa Aurunca Mons. Franco ALFIERI che ha Presieduto la celebrazione Eucaristica e  ha anche ricordato la figura indimenticabile di Don Gicando STRUFFI, il suo piglio, il sua carattere forte e cordiale, a volte anche severo, in ogni caso e comunque  "un parroco che sentiva-ha detto Mons. Vicario Franco ALFIERI-il puzzo delle pecore", nel senso evidentissimo della sua vicinanza al gregge cioè ai fedeli.

maria1La figura di Don STRUFFI è stata ricordata in modoarrivo piazza approfondito dalla ins. Carmelina ANFORA quando alla fine della Santa Messa e prima che riprendesse il suo percorso la processione che ha poi riportato definitivamente la "Pietra" alla Chiesa di S.Maria. Durante l'intervento dell'insegnante Carmelina ANFORA il popolo di Casale, che era praticamente tutto presente, è rimasto in ascolto e chi lo ha conosciuto, come il prof. Donato Iannotta si è davvero commosso. Delle Autorità Comunali era presente in sostituzione del sindaco Antonio RUSSO la vice presidente del Consiglio Comunale Pina CAPRIGLIONE ma  c'era anche il consigliere comunale Francesco GIACCA.

E' stata Pina CAPRIGLIONE  che ha avuto, come si vede dalle foto, l'onore di indossare la fascia tricolore e scoprire la targa con l'intitolazione della piazza, complimenti alla giovanissima esponente della maggioranza. 

Gli altri della maggioranza? Tutti assenti?

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata

 

 

Sei qui: Prima Pagina - ATTUALITA - ULTIMISSIME - INTITOLATA PIAZZA PARCHEGGIO A DON GICANDO "PARROCO CHE SENTIVA IL PUZZO DELLE PECORE"HA DETTO IL VICARIO