CARINOLA.NET

La Notizia e non solo!

Font Size

SCREEN

Cpanel

ULTIMISSIME

NOTTE DI S.GIOVANNI BATTISTA: NOTTE DEGLI ESAMI. . .D'AVVOCATO

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

La vigilia di S.Giovanni Battista, o meglio, la notte di S.Giovanni e del solstizio d'estate, cioè stanotte, era un tempo, e forse lo è ancora, quella in cui, bambino, ragazzo o adulto che fossi, mettevi, o almeno eri tentato di farlo, un bicchiere con acqua e albume d'uovo sul davanzale

della finestra, sotto un cielo stracolmo di stelle, come quello di stanotte e la mattina seguente andavi a verificare quale

denotaristefanosarebbe stata la tua professione, o comunque per trarre auspici  su quello che sarà,  il tuo futuro, a seconda della forma che l'albume avrebbe definitivamente assunto nell'acqua del bicchiere la mattina seguente !

Stanotte invece, vigilia di San Giovanni Battista appunto, molti giovani del nostro distretto, e precisamente quelli che hanno superato la prova scritta degli esami d'avvocato vedono probabilmente maggiori possibilità di esercitare la professione forense, sempre che riescano a superare anche le prove orali delle sessioni d'esame 2016/2017!

Stasera infatti alle 19.00 circa cioè a poco più di una settimana dalle operazioni il Dirigente delle cancellerie dell'Ufficio Esami Avvocato ha spedito ai 4.403 candidati la mail che gli comunicava il suo risultato e per 1643, che sono stati ammessi, è festa grande stasera, per gli altri "quasi 2800", che purtroppo non ce l'hanno fatta, non sarà stata invece una serata piacevole , dispiace a tutti, perfino ad i componenti delle sottocommissioni, per lo più avvocati non più giovani e magistrati in pensione,  se ne rammaricano   per ognuno di loro quasi come se ogni candidato fosse un loro figlio,  specie quelli , avvocati, i cui figli non hanno scelto di esercitare la professione del padre,  comunque sia per gli uni che per gli altri, per tutti la notte di S.Giovanni Battista, stavolta è la notte degli esami!

denotaristefaniQuest'anno, forse più degli altri anni, perchè in passato le commissioni d'esame di avvocato non sono mai state così veloci a chiudere le operazioni in questa data, se non è così, attendiamo di essere smentiti, certo è che da una rapida consultazione dei siti web delle altre corti d'Appello, riteniamo anche di essere stati i primi in Italia, considerato il numero dei candidati e quindi dei dati da esaminare e collazionare, e a notificare agli interessati i risultati dell'esame e probilmente saremo anche i primi ad iniziare la sessione orale del preappello.

Diamo a Cesare quel che è di Cesare se diciamo che il merito di tutto questo va soprattutto al presidente della prima sottocommissione, DE NOTARISTEFANI DI VASTOGIRARDI avv. Antonio, che , come l'Alfieri, "volle, sempre volle, fortissimamente volle" che stasera stesso si chiudessero le operazioni, tenendo oggi pomeriggio prima la riunione con la sottocommissione da lui presieduta per esaminare i casi clinici, tutti naturalmente brillantemente risolti e poi tenendo la riunione di tutti i presidenti delle sottocommissioni con i quali ha deciso quanti saranno i candidati da esaminare per ciascuna commissione e quale lettera dell'alfabeto fosse sorteggiata (è stata sorteggiata la lettera "T" n.d.r.) e quando comincia il preappello che pare inizi alla fine di luglio il 27, almeno la prima sezione.

Ma non è finita qui: subito dopo aver concluso questa riunione, il presidente De Notaristefani si è personalmente messo a collazionare, cioè a controllare, insieme al suo vice e ad alcuni presidenti  delle altre sottocommissioni che sono rimasti con lui a completare le operazioni fino all'ultimo i voti e gli estremi anagrafici dei 4.403 candidati e , una volta completate, ha invitato il dirigente della Cancelleria a spedire la mail !

Poi , chiuso l'ufficio degli esami , mentre la mail viaggiava verso le sue 4.403 destinazioni,  ha invitato tutti, avvocati commissari e funzionari, al bar antistante Castel Capuano per brindare tutti insieme alla fine delle operazioni relative alle prove scritte (vedi foto in alto)!

E' stato tutto molto bello e molto simpatico! Bellissima la disponibilità dei colleghi avvocati a restare fino alla fine , straordinaria anche l'abnegazione mostrata da funzionari tutti e dipendenti dell'ufficio esame avvocati che hanno seguito il percorso tracciato appunto da presidente della Prima sottocommissione per l'intera giornata, straordinaria la ragione che ha spinto a tutto questo il nostro presidente.

"Raggiungendo l'ufficio esami avvocati- ha detto l'avv. Antonio DE NOTARISTEFANI DI VASTOGIRARDI- ho incontrato alcuni ragazzi che erano seduti sulle scale fuori dell'ingresso, una di loro , una ragazza mi ha detto che stava lì in attesa dell'esito dell'esame e me lo diceva con le lacrime agli occhi! Ho pensato a lei e ai tanti altri che soffrivano in attesa di conoscere il risultato deglla prova scritta! Non è possibile farli attendere oltre perchè significherebbe farli soffrire ancora! Mi sono detto: devo assolutamente concludere le operazioni stasera! E domani mattina i ragazzi debbono conoscere i risultati! Devo assolutamente riuscirci!"

Detto, fatto!

Anzi, ha fatto di più, quando lo ha chiesto al Dirigente, questi gli ha risposto:"Perchè attendere domani, se possiamo farlo stasera stessa?

Così grazie a lui e a tutti quelli , funzionari e avvocati, che per l'intera giornata oltre a quanti hanno collazionato nel pomeriggio come l'avv. Giorgio di Maio, avv. Genny Iannotti e avv. Orlando Renato Cipriano e soprattutto stasera, come il suo vice presidente avv. Emilio Longobardi, gli altri presidenti, avv. Antonio Melillo, avv. Russo Francesco Saverio e avv. Massimo Cosenza, stasera ,ma anche tutti i giorni che l'hanno preceduta, tuttii presidenti ed i componenti delle sottocommissioni e gli stessi funzionari e dipendenti dell'ufficio giudiziario che hanno partecipato alle operazioni di abbinamento, lavorando con tanta abnegazione, hanno consentito il raggiungimento del traguardo in modo così spedito, hanno fatto tutti insomma la loro parte, perchè stasera tutti i 4.403  venissero a conoscenza del risultato  che li riguardava! La sofferenza dell'attesa è, per ora, finita!

La notte degli esami. . .d'avvocato volge al termine, domani è un altro giorno! L'ultimo pensiero per il Presidente della prima sottocommissione, che certamente non è stato mosso dal pensiero , tra le Corti d'Appello d'Italia, a chiudere per primo , esiste però la possibilità non remota che qualcuno dei vecchi commissari, tra quelli  che hanno partecipato alle sessioni di anni precedenti,  abbia potuto  pensare: beh almeno quest'anno non sentiremo il solito ritornello: la Corte d'Appello di . . . ha già finito. . .! O no?

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata

 

 

Sei qui: Prima Pagina - ATTUALITA - ULTIMISSIME - NOTTE DI S.GIOVANNI BATTISTA: NOTTE DEGLI ESAMI. . .D'AVVOCATO