CARINOLA.NET

La Notizia e non solo!

Font Size

SCREEN

Cpanel

ULTIMISSIME

"TERRA DI LAVORO"PRESENTAZIONE DI IORIO CERCHIA E BROCCOLI OPERA DI CESELLO DEGLI AMICI DELLA BIBLIOTECA(VIDEO)

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Era cominciata male perché appena raggiunta la periferia di Casanova di Carinola abbiamo notato che il Massico aveva già ricominciato a bruciare, ci siamo fermati per riprendere: sembravano essere anche diversi i focolai  dell'incendio, di alcuni erano

addirittura visibili, pure a distanza considerevole, le lingue di fuoco!

Ma ci attendeva un evento che non poteva e non doveva attendere!

iorio guarriello dimaio Ancora un'opera di cesello dell'Associazione Amici della Biblioteca di Carinola del presidente Mario Bertolino che ha scelto  giustamente la cornice adatta per questa occasione che definirei , anzichè sic et simpliciter, la presentazione di un libro, visto l'argomento trattato dal libro, la nostra terra, Terra di Lavoro, e visti i  relatori, il prof. Gianni Cerchia e la giornalista Paola Broccoli, che aveva appena terminate le fatiche di una campagna elettorale difficile a Falciano del Massico, e vista infine la concomitanza con la mostra in loco "ETERODOSSIA" allestita dal collettivo "Manifesto Brut" nel broccoli cerchia guarriellochiosco del convento, mostra tuttora aperta una vera e propria opera pittorica ! Probabilmente l'evento e l'argomento del libro avrebbero meritato maggiore affluenza e questa sarebbe  stata certamente maggiore se  non ci fosse stata la concomitanza con il saggio di fine anno scolastico delle Suore dell'Immacolata e non si trattato della vigilia del voto amministrativo a Falciano del Massico. Ottimi gli interventi del prof. Gianni Cerchia e della Giornalista Paola Broccoli dei quali abbiamo registrati nel video brevi tratti.

Sicura come sempre la regia del presidente Mario Bertolino e professionale la conduzione del moderatore avv. Carmine Guarriello. Il broccoli cerchiatutto è stato impreziosito dalla presenza dell'assessore alla cultura avv. Rosa Di Maio che appena due giorni dopo ha tenuto a Pal. Novelli una riunione con tutte le associazioni culturali presenti sul territorio raggiungendo, pare all'unanimità dei presenti, l'intesa per un progetto da presentare alla Regione Campania per il 21 p.v. 

Ci assicura che sarà redatto un calendario unico e che certamente il progetto avrà successo!

Lei continua ad essere molto vicina all'Associazione Amici della Biblioteca di Carinola così come è stata ed è molto vicina alla Pro Loco  che ha contribuito a far rinascere, riuscendoci!

Tornando all'evento del magnifico Chiostro del Convento di S.Francesco, le  opere d'arte esposte in occasione della Mostra Eterodossia  erano stupende ed alcune potrete ammirarle nel video sottostante, solo alcune però, in modo da costringervi, si fa per dire, ad andare a vederle, per la gioia degli organizzatori, vogliamo chiudere riportando ancora una volta un tratto di questo bellissimo libro curato da Pasquale Iorio che ha detto tra l'altro:"Si tratta di un’opera collettiva, che raccoglie racconti e testimonianze di buone pratiche in una terra che ancora oggi viene letta come il regno di Gomorra, o peggio come un inferno dei fuochi e dei veleni. Di fronte a questi luoghi comuni, negli ultimi anni sono scesi in campo tanti protagonisti del mondo del sapere e del terzo settore con incontri, iniziative ed eventi di varia natura – a partire dalla rete delle Piazze del Sapere – che nelle varie realtà hanno animato tanti luoghi di produzione e spazi di diffusione della conoscenza e della cultura, come fattore di coesione sociale e di apprendimento permanente”(…).“Molto spesso le associazioni hanno coperto un vuoto lasciato dalla politica e dalle istituzioni locali, che prestano poca cura ed attenzione ai beni comuni e culturali, storici, artistici – al vero patrimonio di Terra di Lavoro (per usare un’espressione cara a Giuliano Volpe). Sono tanti i casi di tesori in stato di degrado o di abbandono, di monumenti, musei, biblioteche di grande prestigio, che vengono salvati e resi fruibili grazie all’opera di cittadinanza democratica, di gestione partecipata e condivisa (sussidiarietà), di partecipazione consapevole”. 

Accetta Cookies

Tu hai accettato di salvare cookie sul dispositivo che stai utilizzando. Questa decisione può' essere cambiata

 

 

Sei qui: Prima Pagina - ATTUALITA - ULTIMISSIME - "TERRA DI LAVORO"PRESENTAZIONE DI IORIO CERCHIA E BROCCOLI OPERA DI CESELLO DEGLI AMICI DELLA BIBLIOTECA(VIDEO)