"E' la prima volta che organizziamo una festa del genere!" Ci dice suor Teresina Borrelli la madre superiora dell'Istituto di Carinola delle Suore dell'Immacolata di Genova che a Carinola ci stanno magnificamente a

far data dal 1941 !

borrelli suor teresina"Ma di quell'epoca probabilmente non c'è nessuno!" Ci dice naturalmente suor Teresina che però con un video proiettato nella apposita sala dove scorrevano le immagini delle classi e delle suore che si sono succedute nel tempo, ha dato inizio alla festa vera e propria!

Così 76 anni dopo una suorina tanto amata per la quale pensare, dire, fare ed ottenere un successo è un tutt'uno ti va ad organizzare la festa mamme maria piadegli studenti di sempre dell'Istituto e con l'aiuto delle altre suore e la collaborazione fattiva delle "maestre" oltre al contributo culinario dei papà e delle mamme dei bimbi che formano le scolaresche di oggi, ha riportato il successo di sempre!

Quando ad aprirci la porta dell'Istituto è giunta Suor  Teresa , che non frappa infaldoè Suor Teresina, non ci saremmo aspettati una festa del genere ma, appena superato l'ingresso, visto  l'impegno profuso dalle ragazze che stavano provando la danza e quello della band composta dal giovanissimo Infaldo Frappa alle percussioni Maria Ventriglia al sax ed il fratello Vincenzo alla tromba e Filomena Scalzone al clarinetto che provavano gli accordi, abbiamo capito che ci bimbi danze2saremmo divertiti e che la festa sarebbe stata un successo, come al solito.

Sui tavoli campeggiavano volantini che spiegavano il significato di questa Festa degli ex Alunni , ma è anche la festa delle Suore:"educazione, rispetto, collaborazione, amicizia, fede e rigore nello studio questo è l'insegnamento che è stato dato ad ognuno di noi!" recita tra l'altro lo scritto!

Hanno dato il meglio di loro stesse , come sempre, maestra Giuliana (Marrese) e maestra Ilaria (Gemma) ma non sono state da meno le altre maestre Filomena e Patrizia .

cibiIl Clou della giornata come sempre sono state le danze coordinate dalle maestre ma stavolta si è raggiunto il massimo della simpatia quando le maestre e le mamme, in particolare queste ultime bravissime, Gaia Cecere, Lucia Giambruno, Carmela Pezone, Maria Tessitore e Pia Zampi che si sono cimentate in una sorta di novello "musichiere", il popolare gioco televisivo  degli anni sessanta, condotto dall'indimenticabile Mario Riva, dove bisognava mamma piaindovinare un brano ascoltando le prime note ma qui, invece che correre verso la campanella, i concorrenti, appunto le mamme, dovevano correre verso una trombetta suonarla indovinare il brano, peraltro suonato alla tromba da Vincenzo Ventriglia, e danzarlo.

Ovviamente il conduttore del gioco,  cioè il Mario Riva della situazione, maestra scalzoneanzi la conduttrice, era naturalmente lei, la bellissima maestra Ilaria !
Degna cornice di tutta la festa il solito appassionato e folto pubblico delle feste di questo Istituto, raggiunto anche dall'ass. Rosa Di Maio, ma anche il dolcissimo e sinuoso percorso delle specialità culinarie  e di dolci portati dalle mamme!

Della band ci piace notare infine la serietà e la simpatia del più piccolo, Infaldo Frappa, il cui papà si chiama Infaldo anche lui ed è un idralico di Cascano!

Come prima volta non è male!

Festa Studenti Suore Immacolata 2017 from Ceraldi on Vimeo.

Percorso

Accetta Cookies

Abbiamo 262 visitatori e nessun utente online

DJ-imageslider

  • Virgo_lactans.jpg
  • rousseau.jpg
  • paola_luca_pubblico1.jpg
  • paola_luca_pubblico.jpg
  • paola_luca_donamato1.jpg
  • paola_luca_donamato.jpg
  • paola_luca_bacio.jpg
  • paola_luca3.jpg
  • paola_luca2.jpg
  • paola_luca1.jpg
  • paola_luca.jpg
  • insidia_trabocchetto.jpg
  • ale_diego2.jpg
  • ale_diego1.jpeg
  • ale_diego.jpg
  • ale_diego.jpeg

GDPR e EU e-Privacy

porcino_carinolese.jpg