C'è stato stamattina a Sessa Aurunca, su iniziativa dell'Inner Wheel Club di Sessa Aurunca della Presidente avv. Giuliana

De Angelis, ospite per l'occasione del Liceo Pedagogico Taddeo da Sessa della Dirigente Prof. Giuseppina Zannini, un convegno sul tema interessantissimo dell'ambiente e della salute, dal titolo: "Respira Aria Pulita inquinamento da nano particelle". 

aria inner marilu"Doveva essere l'Auditorium dell'Istituto ad Ospitarci ed era stato predisposto tutto là ma dopo sei mesi che erano stati pagati i lavori che dovevano essere eseguiti a carico della Provincia, l'impresa li ha iniziati proprio ieri, siamo quindi stati ospitati nella palestra dell'istituto-ci dice l'organizzatrice, dell'evento la presidente dell'Inner Wheel di Sessa Aurunca avv. Giuliana De Angelis - debbo però complimentarmi davvero con la dirigente Zannini ed i suoi collaboratori, il personale è stato bravissimo, da ieri ad oggi, e in men che non si dica, hanno allestito ambiente e servizi per la nuova location, che si è dimostrata perfetta!Sono stati davvero ospitali e molto collaborativi.Hanno dovuto aria innerpedata lungosmantellare in poche ore tutti gli attrezzi ginnici per mettere al loro posto i tavoli e le sedie, l'impianto di amplificazione i microfoni e quant'altro."In effetti stamane  qui oggi c'è stata la cerimonia di presentazione del bando di concorso patrocinato dall'Inner Wheel Club di Sessa Aurunca con il quale uno studente singolo o anche un gruppo di studenti presenta un progetto per combattere questo particolare tipo di inquinamento e del recupero, riciclo e risparmio delle risorse naturali , che sia l'acqua, che sia l'aria, quindi un progetto per mantenere la salubrità dell'ambiente nell'ambito della ecologia sostenibile!" Il tema è stato introdotto con la relazione della dott.ssa Paola PEDATA che è un medico del lavoro ed è soprattutto ricercatrice presso la facoltà di Medicina della Università aria inner vuotoLuigi Vanvitelli di Caserta e si occupa in particolare dell'inquinamento da particolato atmosferico ed autrice e coautrice di numerose pubblicazioni in materia specifica, l'ultima delle quali,"Exposure to sub-10 nm particles emitted from a biodiesel-fueled diesel engine: In vitro toxicity and inflammatory potential in lingua inglese e pubblicata in questi giorni sulla rivista TOXICOLOGY LETTERS.

E' stata davvero bravissima la dott.ssa Pedata e soprattutto incisiva ed interessante per i tanti studenti presenti non solo delle quarte e quinte del liceo pedagogico ma anche delle quarte e quinte degli altri licei, classico, scientofico ed artistico del Dirigente Giovan Battista ABBATE, che purtroppo era impegnatissimo.

La dott.ssa Pedata ha saputo evidenziare come le nostre azioni quotidiane possano influire sulla qualità dell'ambiente e sulla fruibilità di queste risorse come per esempio una doccia che dura cinque minuti anziché un quarto d'ora rappresenta un modo per preservare una nostra risorsa . C'è stato poi un intervento interessantissimo della dott.ssa Maria Luigia Trabucco, del quale ricordiamo un passaggio molto interessante sul tema , ha detto infatti che oggi assistiamo al fenomeno di una legislazione particolarmente stringente sullo sfruttamento delle risorse per chiunque svolge un'attività sul territorio, come per esempio un'azienda,che è sottoposta a delle regole molto rigide da rispettare mentre invece c'è un inquinamento incontrollato che è quello provocato da ognuno di noi come soggetti individuali, ogni volta che accendiamo la calsaia a casa, il caminetto e quant'altro. Quindi il vero traguardo, secondo la dott.ssa Marillù Trabucco, dirigente ASL responsabile anche della unità operativa prevenzione collettiva ambito Sessa Cellole dipartimento prevenzionesarà quello di educare la gente al risparmio delle risorse . "Noi siamo quello che respiriamo e che mangiamo.-ha detto la dott.ssa Trabucco- Equazione perfetta tra ambiente e salute dell'individuo. Lo stesso fenomeno della terra dei fuochi da il segno anche di quanto possa essere il singolo individuo ad inquinare!" C'è stato ancora un intervento del sindaco di Sessa Aurunca, avv. Silvio Sasso, il quale ha apprezzato tantissimo l'iniziativa complimentandosi con l'inner Wheel che l'ha promossa ed ha addirittura avanzato la proposta di premiare addirittura a livello comunale quei ragazzi che dovessero redigere un progetto che dovesse risultare utile a livello di comunità. Cioè ha voluto dire:se da questo progetto dovesse venire fuori un'idea valida cioè attuabile in senso concreto, come comune io mi impegno a patrocinare l'iniziativa . Ci precisa la Presidente dell'Inner Wheel Club di Sessa : "Sasso si è anche impegnato a dare un contributo in denaro a questi ragazzi. Naturalmente anche noi Inner Wheel abbiamo istituito un premio in denaro simbolico di 150 euro per il primo classificato, 100 euro per il secondo e 50, simbolico ripeto per incentivarli alla partecipazione. Lui(il sindaco ndr) si è anche offerto con lo stesso importo di patrocinare l'iniziativa. I termini per consegnare gli elaborati scadranno il 12 Maggio p.v. Gli elaborati saranno esaminati e giudicati dalla dottoressa Pedata con il patrocinio dell'Università degli Studi di Caserta Luigi Vanvitelli. I ragazzi delle quarte e delle quinte degli istituti superiori dovranno presentare un progetto. La forma è libera , come la vorranno interpretare, può essere anche una pagina web, una pubblicità, una raccolta fotografica, una canzone, una rappresentazione teatrale. . ."
Un altro indiscutibile successo dell'Inner Wheel di Sessa Aurunca e della sua Presidente. Ora tocca a voi ragazzi. Fatevi valere!

Percorso

Accetta Cookies

Abbiamo 256 visitatori e nessun utente online

DJ-imageslider

  • Virgo_lactans.jpg
  • rousseau.jpg
  • paola_luca_pubblico1.jpg
  • paola_luca_pubblico.jpg
  • paola_luca_donamato1.jpg
  • paola_luca_donamato.jpg
  • paola_luca_bacio.jpg
  • paola_luca3.jpg
  • paola_luca2.jpg
  • paola_luca1.jpg
  • paola_luca.jpg
  • insidia_trabocchetto.jpg
  • ale_diego2.jpg
  • ale_diego1.jpeg
  • ale_diego.jpg
  • ale_diego.jpeg

GDPR e EU e-Privacy

festa_annunziata_noc.jpg