"Gentili Colleghi, Vi informo che Le udienze civili da martedì 18 giugno e per tre settimane saranno sospese tranne quelle relative ai procedimenti d’urgenza e quelle riguardanti licenziamenti.

Presso il “condominio” vi sarà il presidio per ogni cancelleria.
Queste notizie sono ancora ufficiose e il Presidente del tribunale sta predisponendo il  decreto."

Questo il comunicato inviatoci dall'avv. Ugo VERRILLO, consigliere del'Ordine di S.Maria C.V. sempre puntuale .

Abbiamo appreso, da altra fonte, che l'altro ieri c'è stata la riunione dei Presidenti delle Sezioni Civili con i dirigenti di Cancelleria ed ieri si sono riuniti gli Avvocati.

Confermata la sspensione delle udienze civili per consentire il trasferimento dei faldoni, suppellettili e quant'altro agli uffici di via Mario Fiore ma non coincide il termine finale della sospensione che secondo l'altra fonte coincidebbe con l'inizio del periodo feriale.

Tutto ancora ufficioso, come ha detto anche l'avv. VERRILLO, ma non troppo forse già domani il decreto del Presidente del Tribunale dovrebbe venire alla luce.

E' certo comunque che non si potrà entrare nelle cancellerie che, ripetiamo, saranno presidiate se non per i procedimenti di urgenza ed i licenziamenti .

Percorso

Accetta Cookies

card.jpg

Abbiamo 260 visitatori e nessun utente online

GDPR e EU e-Privacy