Croce di Casale Km.178,900
Croce di Casale Km.178,900
La Giunta Mannillo ha ieri deliberato la installazione di un  autovelox fisso sulla strada statale n.7 Appia al Km.178 e quindi a CROCE DI CASALE. Ha dell'incredibile una decisione di tal fatta, primo: perchè fino ad oggi si era parlato di installare autovelox fissi sulle provinciali dove ormai gli automobilisti scambiano per dei veri e propri autodromi i percorsi anche all'interno dei nostri centri abitati; secondo: perchè allo stato risultano completamente disattese le sottoscrizioni- petizioni con centinaia di firme con le quali venivano a gran voce richieste le installazioni all'interno del centro abitato di S.Croce e ve ne sono anche per la provinciale n.44, quella che attraversa Ventaroli, e per la provinciale n.77 quella che attraversa San Donato; terzo e non ultimo:perchè a Croce di Casale, fino a qualche mese fà i Vigili Urbani di Carinola erano già adusi installare un autovelox mobile e proprio nel punto indicato nella foto che pubblichiamo, al km.178,8 e non comprendiamo per quale ragione non continui ad essere utilizzato quello mobile, chè altrimenti resterà inutilizzato; quarto non è dato comprendere se

questo autovelox fisso sarà gestito direttamente dal Comune o, come hanno fatto comuni limitrofi, sarà affidato ad una gestione esterna con buona pace degli introiti che alla stessa frutteranno decurtandoli alla nostra comunità! Quindi nonostante le voci di corridoio che sembravano far propendere per uno stand-by dovuto alle indagini sui criteri di installazione di questi apparecchi rimpingua-bilancio, lo hanno deliberato! Quindi per ora resta un solo comune "virtuoso", per così dire, quello di Sessa Aurunca, visto che solo il tratto di strada statale  Appia di pertinenza aurunca non è flagellato da questi apparecchi. Quindi nel raggio di poche centinaia di metri avremo il neo nascituro autovelox di Croce di Casale, poi quello di Maiorisi di Teano, poi quello di Francolise e così via,via fino allo spartimento di Capua, come se non bastassero i trattori che percorrono indisturbati l'Appia ed il traffico balneare. Ma attenzione. . .c'è qualcuno che li fa sparire o li rende inutilizzabili, vedi Francolise e Calvi Risorta!!! Ultima buona notizia comunicataci dal Sindaco Mannillo: firmata l'Ordinanza della sosta regolamentata dal Disco Orario a Piazza Mazza, ridotti gli spazi per la sosta,era ora! Bene così!

Percorso

Accetta Cookies

Abbiamo 276 visitatori e nessun utente online

DJ-imageslider

  • LIA7.jpg
  • LIA6A.jpeg
  • LIA4.jpeg
  • LIA3A.jpeg
  • LIA3.jpeg
  • LIA2A.jpeg
  • LIA1.jpeg

GDPR e EU e-Privacy

poste_carinola1.jpg