La vita si fa sempre più complicata:per quanto è accaduto ieri sera, prima di fare il pieno di carburante devi anche controllare l'integrità dei tubi di gomma!Erano le 19:00 ieri sera quando il giovane M.R. da San Donato di Carinola si

fermava al distributore automautico Q8 sulla strada statale n.7 Appia località Croce di Casale per rifornire di carburante la sua BMW X5.

Aveva appena inserite le banconote nell'apposito macchinario e premuto il pulsante corrispondente alla colonnina dalla quale sarebbe stato erogato, quando veniva investito dal carburante che spruzzava con veemenza dal tubo di gomma che evidentemente era stato forse squarciato da qualche anonimo imbecille.

Fatto sta che lo spruzzo che è durato un bel po', crediamo fino all'esaurimento di quanto avrebbe dovuto finire nel serbatoio della BMW, ed invece è finito dentro l'abitacolo della vettura rovinandone la tappezzeria, selleria e quant'altro, rendendola praticamente inutilizzabile per lo sgradevole odore del quale risultava inondata.

Al malcapitato M.R. non è rimasto altro da fare che chiamare la Polizia Urbana di Carinola che è prontamente intervenuta con il Comandante Lgt. Nicola DI BIASIO ed il Lgt.Pietro CICCARELLI che hanno chiamato i Vigili del Fuoco di Mondragone che immediatamente hanno messo in sicurezza l'impianto recintandolo.

Oggi comunque l'impianto è perfettamente funzionante avendo io stesso fatto stamane rifornimento sia di benzina che di gasolio.

Percorso

Accetta Cookies

bernardo_san.jpg

Abbiamo 184 visitatori e nessun utente online

GDPR e EU e-Privacy