Come ogni anno don Luciano, prima di celebrare la SS.Messa della Domenica delle Palme, assistito come sempre da Donato ha proceduto alla benedizione delle palme.

 

BenedizionePalme SDonatoA S.Donato erano in tanti ad attenderlo alle 9:45 e praticamente tutti, o quasi, lo attendevano con un'abbondante quantità di rami e ramoscelli di ulivo. I rami, si sa, finiranno nei campi come voti augurali per un'abbondante raccolto di quanto seminato, i ramoscelli invece saranno scambiati con gli auguri con parenti ed amici!

Come ci sembrano lontani da questi momenti di vicinanza e di affetto delle due comunità, almeno  in questa occasione, quei messaggini con foto di rami di ulivo e parole prestampate che partono ed arrivano tramite whats app con quei telefonini che Papa Francesco proprio ieri invitava a farne uso quanto meno è possibile ma è anche grazie a loro che riusciamo a vedere tutti i giorni e a tutte le ore che vogliamo i nostri figli ed i nostri nipotini lontani, tanto lontani!

Quanto ci è sembrata lontano da queste due piccole ma significative realtà quello scritto del Papa emerito Benedetto pubblicato in questi giorni che, tra l'altro, sottolineava che diminuiva sempre di più il numero dei fedeli che andavano a Messa!

A S.Donato c'erano tanti ed oserei dire praticamente credo che c'erano tutti e forse di più, visto che ce n'erano anche arrivati da S.Croce, da Cascano e da altre frazioni!

A Ventaroli non erano così tanti ma purtroppo a Ventaroli sono andati via in tanti e pochi sono gli abitanti rimasti e da un pezzo.

Anche qui sopperiscono le presenze attirate dall'orario comodo della SS.Messa oggi alle 11:00. Auguri a tutti da carinola.net!

Percorso

Accetta Cookies

Abbiamo 305 visitatori e nessun utente online

GDPR e EU e-Privacy