Tutti presenti oggi alla riunione del Consiglio del neo eletto Consiglio dell'Ordine degli avvocati di S.Maria C.V. presieduto dall'Avv. Ottavio Pannone che ha stilato l'O.d.G. portato oggi alla discussione.

del Vecchio PannoneIntanto ci giunge notizia di un altro ricorso presentato dal Presidente dell'Associazione degli Avvocati stabilizzati del nostro Tribunale avv. Gentile nei confronti degli avvocati Elio Sticco e Rosanna Raucci che oggi hanno partecipato al consiglio dall'inizio alla fine senza abbandonarlo come era avvenuto nella prima seduta.

Altro argomento all'OdG discusso la preparazione della Cerimonia dell'Insediamento Ufficiale del Nuovo Consiglio che dovrebbe tenersi alla fine di questo mese ma sembra che la data esatta non è stata ancora fissata.

Ci auguriamo per quella data di poter pubblicare il nuovo sito assoavvocat.it, dove vorremmo pubblicare tutti, o quasi i convegni tenuti dall'Associazione Avvocati Aurunci Caleni Domitii e Sidicini e magari le novità del Nuovo Coa e, perchè no, la cerimonia dell'insediamento ufficiale, se qualche collega di buon cuore ci darà una mano!

Altro fatto molto positivo è sembrata la lettera fatta oggi pervenire al Consiglio del Presidente del Consiglio di Amministrazione della Fest avv. Antonio MIRRA che, secondo quanto ci è stato riferito, sarebbe "tutta zucchero e miele " o almeno tale è sembrata a chi partecipando ai consigli degli Avvocati del Cambiamento ricordano la corrispondenza tra il consiglio di Amm.ne della Fest ed il consiglio.

"Siamo a disposizione del Consiglio", avrebbe scritto il Presidente Mirra, intanto qualcuno ne avrebbe approfittato per sollevare la questione della "incompatibilità se non addirittura conflitto di interessi" che impedirebbe all'avv. Ugo Verrillo di essere componente del Consiglio di Amministrazione della FEST e consigliere dell'Ordine.

Ma di questo non si è discusso perché non era all'OdG e probabilmente se ne duscuterà nelle "varie ed eventuali" di qualche prossimo consiglio.

La grande sorpresa però l'ha fatta il Sindaco di S.Maria Capua Vetere, avv. Antonio Mirra, che si è presentato in Consiglio per rendere omaggio ai neo eletti consiglieri che hanno apprezzato il gesto.

L'atmosfera non è ancora idilliaca e, anche se c'è chi si augura che in futuro prossimo tenda a rasserenarsi, ce ne vorrà ancora di tempo, se mai il sereno verrà.

Oggi al CNF , sempre secondo quanto ci riferiscono, ci sarebbero state solo le conclusioni del Procuratore Generale che oltre a negare la riunione dei ricorsi avrebbe concluso per la improcedibilità degli stessi e per la condanna dei ricorrenti alle spese del giudizio!"

Tutti abbottonatissimi, su tutto, i consiglieri di maggioranza interpellati ! Presidente in primis!

Percorso

Accetta Cookies

Abbiamo 228 visitatori e nessun utente online

 

GDPR e EU e-Privacy