Non credo di esagerare se dico che probabilmente è la prima volta che vedo donne e uomini, ma soprattutto donne di tutte le frazioni del Comune di Carinola veramente

contro violenza donne1unite e compatte e non poteva che uscire un evento di uno splendore, nonostante la pioggia battente all'esterno, di una bellezza, di una intensità a tratti veramente emozionante e senza precedenti!

Quando la stoffa c'è si vede e si sente anche senza toccarla!

Ha esordito Livia Tatta la Presidente di "Carinola In. . .canto", dopo di lei ha letto una poesia la Prof. Di Cerbo, altra poesia letta da Ada Torromeo ancora una poesia letta da Patrizia De Rosa e l'ultima l'hanno letta metà ciascuna la prof. Renata Maina e Annamaria Mancini, c'è stata poi l'esecuzione di un balconi contro violenzabrano del repertorio classico napoletano "Io te vurrìa vasà" con il tenore Fabio Veneziano e la Soprano Maria Pia Migliore.Hanno dato il meglio di loro stessi!

Tutto straordinariamente interpretato.

Poi un inatteso intervento del giovane maestro di danza Edoardo Capraro , titolare di una Scuola di Danza che ha voluto intervenire ricordando tragiche vicende che hanno colpito la sua famiglia!

Molto toccante questo intervento imprevisto!

contro violenza donne 2Il momento più emozionante è stato senza dubbio quello in cui Fabio, che è sempre il deus ex machina di questi ultimi eventi, ha dato un palloncino rosso ad ogni bambino presente per poi gridare il nome di una donna vittima di violenza per ciascun palloncino e invitare il bambino a farlo volare su, sempre più su, in cielo.

C'è stato infine l'intervento davvero pregevole della neo assessora Giusy Tuozzi, lgran parte del quale potrete vedere ed ascoltare nel video che abbiamo realizzato di tutti gli interventi.

Alla fine,, guidati dal maestro di danza Edoardo Capraro tutti a danzare il flash mob ma soprattutto i bambini di due scuole di danza, quella della scuola di Danza del Prof. Capraro, la "New's Artist's Academy di Sessa Aurunca. e quella della maestra di danza  Enza Rubilotta "A Time For Dancing" di S.Croce e "Dance for you" di Sparanise della maestra Anna Pina Abate  !

Il tutto naturalmente si è svolto nell'ampio locale di Palazzo Novelli.

Ancora una bella iniziativa quella delle lenzuola bianche con su scritte frasi contro la violenza, lenzuola stese su tre balconi di un palazzo che si affaccia su Piazza Mazza.Ecco il video:

Percorso

Accetta Cookies

Abbiamo 402 visitatori e nessun utente online

GDPR e EU e-Privacy