Gravissimo l'episodo alla luce dei pochi giorni trascorsi dalla riuscitissima manifestazione del Giorno del Ringraziamento di domenica scorsa! Stamane evidentemente alle prime luci

chiesa ssisto porta3dell'alba o più probabilmente stanotte qualcuno ha voluto insozzare gli scalini che portano all'ingresso della Chiesta di S.Sisto II a Nocelleto con rifiuti di ogni genere e bottiglie vuote oltre ad altri rifiuti .

Quel che è peggio è che ha anche cercato di appiccare fuoco alla porta principale della chiesa, riuscendovi fortunatamente in piccola parte.

Anche i due vasi con delle piante che normalmente sono all'ingresso sono state ritrovate nella parte laterale davanti alla porta che conduce alla navata sinistra della chiesa. Sono intervenuti i Carabinieri di Carinola che alle 9:45 erano ancora sul posto.

Sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Municipale di Carinola Lgt.Di Biasio e Passaretti ma le indagini le conducono  i Carabinieri.

A quell'ora le volontarie dell'Associazione addette alla pulizia mensile della chiesa avevano già ripulito dei rifiuti l'ingresso e lavato accuratamente le scale davanti al portone.

Inimmaginabili le ragioni del gesto.

Il sig. Ucciero proprietario del bar adiacente alla chiesa è stato svegliato di buonora e pensava all'ennesimo furto perpetrato al suo bar.

Non è escluso che le immagini di una delle telecamere esterne di un edificio, posto  quasi di fronte alla chiesa, abbia potuto riprendere la scena e rivelare agli inquirenti il responsabile dell'insano gesto. I Carabinieri potrebbero già averle acquisite.

Percorso

Accetta Cookies

mannillo_premiato.jpg

Abbiamo 370 visitatori e nessun utente online

GDPR e EU e-Privacy