Si è tenuta ieri davanti al GIP del Tribunale penale di S.Maria Capua Vetere, dott.ssa Ivana SALVATORE, la camera di consiglio

mannillo gennardella udienza preliminare per la opposizione alla archiviazione della querela sporta da Russo Antonio, persona offesa, nei confronti di Gennaro Giovanni Mannillo e Novelio Santoro per il reato previsto e punito dall'art. 595 c.p., diffamazione, il primo difeso dall'avv. Alberto TORTOLANO ed il secondo dall'Avv. Daniela D'ORSO.

Il Giudice per le Indagini Preliminari dott.ssa Ivana Salvatore con ordinanza depositata in pari data, dopo aver premesso richiami giurisprudenziali della Suprema Corte di Cassazione concernenti l'affievolimento del rispetto della verità del fatto nel diritto di critica politica confrontato al diritto di cronaca e dopo aver esaminato i documenti allegati alla memoria difensiva tra i quali una nota a firma dei dott.ri Bergamasco e Luberto,  ha ritenuto essere pacifico che l'aumento della Tari sia imputabile anche all'aumento dei costi dell'umido, ferma restando l'opposta ricostruzione del Russo.

Secondo la dott.ssa Salvatore il limite della verità del fatto appare rispettato e risulta pacifico il pubblico interesse alla divulgazione della notizia e ha valutato le espressioni adoperate nel rispetto dei richiamati principi di diritto anche alla luce della coerenza adoperata tra le espressioni (sebbene aspre) adoperate ed il contenuto della critica espressa.

Ha quindi condiviso le argomentazioni del P.M. che ritiene che l'articolo oggetto della querela non abbia superato i limiti della legittima, anche se sferzante, critica politica ed aveva di conseguenza chiesto l'archiviazione.

Le espressioni contenute in detto articolo, considerato il contesto, non si può affermare che si risolvano in una aggressione verbale delle persone offese nè hanno leso la loro dignità.

Conclude ritenendo superflui i supplementi istruttori richiesti dall'opponente e quindi ha disposto l'archiviazione del procedimento e rimettendo gli atti al P.M.

Percorso

Abbiamo 862 visitatori e nessun utente online

 

GDPR e EU e-Privacy

EVENTI

matidia.jpg