"Non eravamo dei signor nessuno ma il vicesindaco di Carinola, un assessore ed un consigliere comunale a chiedere di essere ascoltati-esordisce Antimo

marrese antimMarrese, l'assessore al bilancio del Comune di Carinola- ma evidentemente non eravamo abbastanza importanti! Abbiamo scritto tre o quattro volte al Senatore MIRABELLI, Commissario Provinciale del PD."

Lamenta di essere stato praticamente ignorato l'assessore Marrese, in presenza della vicesindaca dott.ssa Elisa MAZZUCCHI che sembra essere d'accordo con le considerazioni di MARRESE."

Il PD è un partito che non c'è e quindi ho preferito risparmiare i quindici euro della tessera!-continua-Neanche l'on. Pina PICIERNO ci ha dato riscontro, l'unico ad averci dato retta è stato l'on.Stefano GRAZIANO ma ci aveva detto che non dovevamo disperare e che ci sarebbe stata una rivoluzione.

Altro che rivoluzione: non è cambiato niente, anzi stiamo peggio di prima!"Non hai pensato a contattare l'on.Gennaro OLIVIERO? Non è mila la nomina dell'Avv. Luigi VERRENGIA a Presidente dell'Ente Parco Roccamonfina-Garigliano, ad aver procurato questa tua, diciamo così, riflessione critica?Allora anche tu lasci il PD?

Non saresti il primo, arrivi secondo anche Franco DI BIASIO pare abbia lasciato il PD.' Dico io.

Antimo MARRESE risponde:"Non ho contattato l'on.OLIVIERO perchè il mio riferimento nel PD non è lui, altri qui fanno capo a lui. Comunque io resto PD ma non farò la tessera perchè il partito qui non c'è! E per quanto riguarda la nomina dell'Avv. Verrengia  sono sinceramente felice per Luigi." Conclude.

Percorso

CHI E' ONLINE

Abbiamo 313 visitatori e nessun utente online

 

forza_italia-ass.jpg